Quotidiano di Bari

Emergenza sfratti: solo a Bari mille famiglie a rischio

I sindacati insorgono per la ‘Cabina di Regia’ del protocollo regionale e al Comune esiste una morosità incolpevole

Emergenza sfratti: solo a Bari mille famiglie a rischio

Non accenna a placarsi l’emergenza abitativa in Puglia: sono 4.303 gli sfratti certificati al 31 dicembre 2015 ai quali vanno purtroppo aggiunte 5.194 richieste di esecuzione già pendenti e precedenti al periodo in questione. Relativamente ai 4.303 sfratti del 2015 sono ben 3.782 quelli per morosità incolpevole, cioè a carico di famiglie impossibilitate a pagare il canone di locazione a causa di mancanza di reddito. Questi i dati diffusi dall’Ufficio statistico del Ministero degli Interni, ed evidenziati dal Sicet/Cisl regionale, che portano la Puglia ad un totale di 9.497 famiglie a rischio sfratti. Spulciando tra le tabelle ministeriali sui numeri dell’emergenza nelle singole province pugliesi, Bari e Bat nel 2015 contano 994 sfratti la prima e 968 l’area del ...

La Ue salva l'extravergine di Carolea e Coratina da un'ingiusta classificazione

La Ue salva l'extravergine di Carolea e Coratina da un'ingiusta classificazione

Il commissario all'Agricoltura dell'Unione Europea, Phil Hogan, salva dal declassamento l'olio extravergine di oliva calabrese e pugliese ottenuto dalla varietà di olive "carolea" e "coratina" che, con l'abbassamento dei limiti ...

E’ bufera sulla chiusura di via Suppa: “Decaro fa quello che vuole…”

 E’ bufera sulla chiusura di via Suppa: “Decaro fa quello che vuole…”

Gli amministratori pensano, la giunta decide e i cittadini ne pagano le conseguenze. E protestano. A Bari accade quasi sempre così, specie se si tratta di spianare antichi giardini (piazza ...

Polizia locale, manca il nuovo regolamento

Polizia locale, manca il nuovo regolamento

“La sicurezza è una priorità assoluta che ogni istituzione deve garantire al suo territorio, così come sussiste il dovere politico di creare le migliori condizioni per l'operatività di uomini e ...

Droni e tombaroli, amici stretti

Droni e tombaroli, amici stretti

Il cielo si affolla sempre più di droni. Ad impiegarli non sono unicamente i curiosi dei video panoramici. A fare uso di questi velivoli radiocomandati a pilotaggio remoto ora sono ...

Il colpevole “fu preso, fucilato e il cadavere di lui bruciato”

Il colpevole “fu preso, fucilato e il cadavere di lui bruciato”

In un testo di Nicola Uva edito a Bari nel 1964 (‘Saggio storico su Mola di Bari dalle origini ai giorni nostri’) si legge della peste che flagellò quella cittadina ...

“Non è normale che gli internet caffè svolgano servizio di biglietteria aerea e di viaggio”

“Non è normale che gli internet caffè svolgano servizio di biglietteria aerea e di viaggio”

“ E’ compito delle autorità fiscali valutare la correttezza di quello che riporta lei. Certo, trovo poco normale che un internet caffè svolga servizio di biglietteria aerea e di viaggio. ...

Il restyling superfluo di via Sparano a discapito delle periferie

Il restyling superfluo di via Sparano a discapito delle periferie

La notizia che l’Amministrazione guidata dal sindaco Antonio Decaro (Pd) si appresta a spendere  ben 4 milioni e 607mila euro, per il rifacimento architettonico di via Sparano, ha suscitato l’indignazione ...

La chiesa di San Ferdinando ricorda il suo Santo Patrono

 La chiesa di San Ferdinando ricorda il suo Santo Patrono

Lunedì 30 Maggio, la chiesa di San Ferdinando a Bari ricorderà il suo Santo Patrono. Per l' occasione l' arcivescovo di Bari- Bitonto, Monsignor Francesco Cacucci alle ore 19,00 celebrerà ...

Ufficio Tecnico del Policlinico: troppi incarichi ai professionisti esterni

Ufficio Tecnico del Policlinico: troppi incarichi ai professionisti esterni

Troppi incarichi riguardanti progettazioni, consulenze e direzione dei lavori sono stati affidati, a partire dal 2014, a professionisti esterni nell'Azienda Policlinico  Consorziale di Bari, nonostante la presenza di tecnici interni ...

La bellezza svenduta sulla strada provinciale Adelfia-Rutigliano

La bellezza svenduta sulla strada provinciale Adelfia-Rutigliano

 Erano circa le 11 di ieri mattina quando in sella alla nostra moto, in compagnia di una coppia di amici amanti delle due ruote, abbiamo imboccato la strada provinciale 84 ...

Bari triste epilogo, bisogna ripartire azzerando tutto

Bari triste epilogo, bisogna ripartire azzerando tutto

L’avevamo scritto da diverse settimane che la squadra si era adagiata, sembrava non rispondere più al tecnico e soprattutto non riusciva più a vincere, concedendo spesso praterie alle squadre avversarie, ...