Quotidiano di Bari

Nell’uovo la pietra d’amore

Aumenta la domanda di uova di cioccolata personalizzate con decorazioni e regali ad personam. Tra i regali si va affermando la Lovestone

Rivolgendosi alle migliori pasticcerie è possibile personalizzare l’uovo di Pasqua. Ciò consente di far decorare l’uovo con scritte o immagini particolari e, soprattutto, di inserirvi regali ad personam. In questo modo si possono assicurare sorprese ben più gradite che non i soliti ciondoli, portachiavi, mini-peluche... I regali più gettonati con questa formula sono anelli, spille, collane e bracciali. Discreto successo hanno anche buoni per cene, massaggi e trattamenti estetici. Non manca l’originalità : qualcuno ha fatto addirittura trovare un cubo di Rubik sulle cui facce, colorate diversamente, è impresso il viso della persona amata. Qualcuno si è spinto a far trovare la chiave dell’auto, del motorino, della casa... In questi ultimi anni si va affermando la Lovestone. Si tratta di una tessera quadrata di marmo di color grigio bardiglio della misura di 5x5 centimetri su cui è possibile incidere nomi, scritte, date o dediche. Questo quadrato di pietra andrà a fare compagnia ad altre sessantamila tessere dello stesso tipo con le quali è stato ripavimentata la Terrazza Degli Innamorati a cui si accede direttamente dal cortile della Casa di Giulietta a Verona. La terrazza in questione fa parte dell’edificio del Teatro Stabile di Verona, che cura il progetto Lovestone. Il costo di una Lovestone è pari ad una donazione di 99 € che verrà devoluta al Teatro Stabile di Verona per contribuire al mantenimento dell’edificio ; può essere acquistata direttamente sul sito ufficiale Lovestone oppure a Verona presso il Lovestone Shop, sito sulla Terrazza degli Innamorati. E’ il caso di precisare che nell’uovo non viene collocata l’originale tassello in marmo personalizzato (sarebbe troppo pesante), bensì una copia in materiale leggero accompagnata da un certificato che, oltre ad attestare il possesso della Lovestone, fornisce tutte le indicazioni e le coordinate per trovare la Lovestone sulla Terrazza degli Innamorati. Una trovata carina, vero? Essa però solleva pure un interrogativo imbarazzante : Che succede se i due cuori legati alla Lovestone si separano malamente? In tempi in cui donne vengono prima perseguitate e poi uccise da fidanzati e mariti sospettosi o incapaci di metabolizzare un abbandono, il minimo che ti puoi aspettare è che il deluso di turno torni sulla Terrazza degli Innamorati armato di piccone per accanirsi su un innocente quadratino roccioso. Sempre che la Direzione del Teatro Stabile di Verona non consenta una ‘civile’ rimozione della lovestone a richiesta della persona che a suo tempo la fece incastonare. – Nell’immagine, ‘Romeo e Giulietta’, olio su tela (118x171 cm.) di Sir Frank Dicksee (1853-1928) ; ubicazione : Hampshire, Southamptone City Art Gallery.

 

Italo Interesse

(14 Apr 2017) - Articolo letto 239 volte

INSERISCI UN COMMENTO
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio Non superare gli 800 caratteri, rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo Ho letto e accettato il regolamento, i termini e la privacy policy

Acquista qui il giornale di oggi

Paga con SMS 29/04/2017

La videonotizia

Visita il canale YouTube del Quotidianodibari.it

Meteo locale

30
30

7

|

20

1
1

7

|

24

2
2

10

|

22

3
3

8

|

23

L'oroscopo di oggi

Le notizie più lette