Quotidiano di Bari

Colantuono: “Dobbiamo fare bene senza fare calcoli”

In attacco si va verso il tridente composto da Galano-Parigini-Raicevic

 

Test difficilissimo questa volta in trasferta per la compagine biancorossa che dopo aver battuto nel turno infrasettimanale il Latina dovranno affrontare lo Spezia lanciatissimo ed alla ricerca di una posizione utile in chiave playoff. I biancorossi dal canto loro dovranno rinunciare oltre al capitano Franco Brienza, anche a Floro Flores. Il tecnico ieri ha parlato in conferenza stampa: “Non ho tanto da dire, dobbiamo fare bene e non fare calcoli. Affronteremo una delle migliori del campionato. Hanno fisicità e qualità, e si sono rinforzati a gennaio, e giocatori importanti come Fabbrini e Giannetti”. Nelle ultime trasferte il Bari è sempre uscito con le ossa rotta: “A livello psicologico abbiamo un blocco che spero supereremo. Ci siamo comunque complicati la vita per degli errori banali e sono molto arrabbiato, ma adesso dobbiamo riscattarci e fiducioso. La classifica è corta ed è continuamente soggetta a cambiamenti. Le prossime due trasferte sono due tappe importanti ma non decisive. Serve calma e nervi saldi”.  A riguardo dei fischi del San Nicola: “Comprendo i tifosi e sono solidale con loro e non discuto le scelte. Accettiamo la loro contestazione civile, ma a mio parere serve maggiore positività attorno a questi ragazzi che stanno affrontando tante difficoltà”. In ventuno gare il tecnico ha collezionato ben trentaquattro punti: “Non sono pochi considerando le tante gare affrontate con una rosa ridotta all’ossicino. Ci siamo adattati e recuperato il terreno perso. Siamo lì insieme alle altre a giocarcela”. Ed infine un’ultima battuta sui suoi ragazzi e le possibili scelte: “Abbiamo perso Brienza il nostro faro e per il momento anche Floro Flores. Oltre a lui domani mancheranno Greco, Cassani e Morleo. Martinho e Ivan sono a disposizione, e giocheremo senza alcun timore rivorenziale”. Probabile che nel tridente offensivo vedremo Galano, Parigini e Raicevic favorito su Maniero, mentre in mediana Basha, Romizi e Fedele ed in difesa Capradossi, Tonucci, Sabelli e Daprela in forte dubbio.

M.I. 

(08 Apr 2017) - Articolo letto 252 volte

INSERISCI UN COMMENTO
L'indirizzo email è necessario per attivare e pubblicare il messaggio Non superare gli 800 caratteri, rispetta il regolamento e scrivi in minuscolo Ho letto e accettato il regolamento, i termini e la privacy policy