Il leader salvo, tre morti in Puglia
14 luglio 2017
L’Italia da leader indiscusso nell’esportazione di olio d’oliva in 25 anni scivola nelle retrovie
14 luglio 2017

Aumentano le vendite dello spray al peperoncino per l’autodifesa

Città sempre più insicure dal sud fino al nord della penisola. Le principali vittime delle proditorie aggressioni da parte di malviventi e malintenzionati sono fondamentalmente le donne che sempre più temono per la propria sicurezza ed incolumità. Corsi di auto difesa personale, piccoli allarmi sonori nella borsetta,l’universo femminile tenta di difendersi come può dalle violenze metropolitane di ogni genere. Per il porto e l’acquisto di un’arma da fuoco le procedure sono molto rigide e devono essere scrupolosamente motivate all’autorità competente. Meglio, dunque, propendere per un oggetto che non è letale e può essere acquistato liberamente nelle armerie. Trattasi dello spray al peperoncino, le cui vendite, soprattutto negli ultimi anni ,sono cresciute esponenzialmente. Le principali acquirenti di questo strumento di autodifesa sono risultate essere le donne; lo spray è di piccole dimensioni ed è consigliabile portarlo preferibilmente nelle tasche anziché nella borsetta, e può essere acquistato da chi ha già compiuto i sedici anni di età. “Si, ho registrato un buon numero di vendite nel corso del tempo” ci dichiara Vincenzo Patruno ,titolare della storica ed omonima armeria, l’unica ancora aperta a Bari, attualmente ubicata in via Dante al civico 113. Per Patruno lo spray è un ottimo strumento di difesa, un valido deterrente per tenere alla larga chi vuol tentare approcci poco amichevoli. “Ne vendo uno al giorno” ci ha dichiarato il titolare invitandoci a non generare eccessivi allarmismi circa la costante vendita del flacone. Non classificabile come arma, lo spray è un prodotto a base naturale ed è composto da un olio estratto dal peperoncino rosso. Spruzzato contro l’aggressore infastidisce le prime vie respiratorie e gli occhi, provocando effetti transitori non nocivi nè tossici per la salute. Non causa, inoltre, lesioni né temporanee né permanenti a danno della persona e non contiene agenti chimici. Il suo costo varia da 15 ai 30 euro a seconda della dimensione del flacone, che è di colore rosa per le donne. Malintenzionati avvisati…..

 

Piero Ferrarese

 

 

 

126 Visite totali, 1 visite odierne

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *