CULTURA E SPETTACOLI

18 gennaio 2018

Paisiello, note e bugie

Poco conosciute sono le vicissitudini che accompagnarono il matrimonio del compositore con Cecilia Pallini
17 gennaio 2018

Il Bianco muove… e mangia il Nero

All’Anchecinema, Giobbe Covatta raccoglie consensi intessendo intorno ad uno spunto dantesco novanta minuti di spettacolo denso e gradevole
17 gennaio 2018

‘Donne senza nome’

Nell’estate del 1949, nelle campagne di Alberobello, veniva girato un film diretto da Géza von Radvànyi, un regista e sceneggiatore ungherese
16 gennaio 2018

Il romanzo di Donatella Di Pietrantonio all’IISS “Marco Polo”

C’è un’ambientazione particolare, l’Abruzzo che appare come una presenza-assenza. L’Arminuta, ragazza orfana di due madri
16 gennaio 2018

Per i due Jan un monumento ‘orizzontale’

Il 16 gennaio di 49 anni fa, Jan Palach si dava fuoco in Piazza San Venceslao a Praga in segno di protesta contro l’invasione del proprio paese voluta da Mosca
13 gennaio 2018

Salvatore Giuliano, lo spionaggio in Puglia

Giuseppe Cassarrubea si è occupato di storia contemporanea siciliana e, particolarmente, dell’intreccio mafia-fascismo-servizi segreti
13 gennaio 2018

Il massaro mandò in fresco il prete

Il 13 gennaio 1837 nel tarantino, nasceva Cosimo Mazzeo, destinato all’indomani dell’Unità d’Italia a diventare un temibile capobanda di insorti legittimisti
12 gennaio 2018

La torre nascose il sole

Nel punto più alto di Panni svettano i resti di un castello la cui costruzione rimane di incerta attribuzione
12 gennaio 2018

Bari, nostalgia partenopea

Stasera all’Auditorium Vallisa è in cartellone ‘Nobilissima Napoli: omaggio ai grandi autori della canzone napoletana’
11 gennaio 2018

“Ho fatto il nido sul tuo petto”

L’esordio letterario di Maria Pia Latorre s’intitola “Gli occhi di Giotto”