Attualità

AI, Mercadante (Cisco): “In Italia solo 8% aziende veramente pronte”

(Adnkronos) – “Abbiamo lavorato con 8000 aziende nel mondo: solo il 14% sono veramente pronte, l'8% in Italia". Lo ha detto Enrico Mercadante, Innovazione Sud Europa per Cisco, commentando la ricerca presentata a Milano, ‘AI Readiness Index di Cisco’ che ha coinvolto oltre 8.000 aziende in tutto il mondo per tracciare lo scenario di un mercato profondamente trasformato dall’IA: “Abbiamo fatto questa ricerca per capire le aziende che adesso stanno accelerando e sono molto interessate, il 97% di loro vede come fondamentale fare qualcosa sull'intelligenza artificiale nei prossimi mesi e come effettivamente poi possono mettere a terra questo questa nuova tecnologia”.  Dal punto di vista della strategia invece, dalla ricerca è emerso che ‘circa il 30-31% in Italia, addirittura più della media mondiale, sono pronte, ma solo l'11% dichiara di aver già agito sulle infrastrutture a supporto dell'intelligenza artificiale’ specifica Mercadante. Per quanto riguarda i trend principali nei prossimi 5 anni, ‘si punterà all'intelligenza artificiale, alla Cyber Security e tutta l’iperconnettività’.  "C'è un altro trend molto interessante, molto tecnologico, che è il Quantum Computing che di fatto accelererà poi i temi dell'intelligenza artificiale e gli impatti sulla Cyber Security – illustra Mercadante – Sull'intelligenza artificiale ci siamo già mossi ovviamente come azienda sia dal punto di vista tecnologico, sui nostri prodotti, sia dal punto di vista delle infrastrutture a supporto delle aziende che vorranno fare progetti di intelligenza artificiale in casa, ma anche su tutti i temi molto importanti dell'etica e della responsabilità di una strategia di intelligenza artificiale". "Il tema del Quantum – conclude – è un tema materiale ad altissima innovazione, ma che avrà un impatto molto importante sulla Cyber Security e sulle reti perché invece di portare in giro quelli che oggi sono i Bit, l'unità informativa dei nuovi Bit saranno i Qbit. Il futuro è sicuramente molto interessante". —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 1 Dicembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio