Cronaca

Al via l’avviso di selezione pubblica per gli ausiliari

Sanitaservice ASL BT. Rossiello: “Turnover bloccato dal 2020, ora nuove assunzioni per migliorare i servizi”

Parte l’avviso di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per l’assunzione di ausiliari pulitori della Sanitaservice ASL BT. Dopo il via libera della giunta regionale di aprile scorso al piano assunzionale delle società di servizi delle Aziende Sanitarie Locali pugliesi, ecco l’approdo ad uno step importante che sbloccherà, nelle prossime settimane, l’arrivo nelle strutture ospedaliere della sesta provincia di 49 unità da assumere subito. Poi la graduatoria potrà prevedere eventualmente altri scorrimenti.

«Finalmente arriviamo alla pubblicazione di questo Avviso, dopo mesi che la Sanitaservice ha sofferto di una carenza importante di personale – ha spiegato l’Amministratrice di Sanitaservice ASL BT la dott.ssa Annachiara Rossiello – Il turnover è stato bloccato praticamente da marzo 2020. Non c’è stato quindi possibile sostituire i pensionamenti mentre nel tempo ci sono stati affidati altri reparti e servizi. Una riduzione di organico che iniziamo a colmare per garantire ancora migliori servizi ai cittadini ed all’azienda sanitaria. Nonostante le difficoltà è stato encomiabile il lavoro dei nostri ausiliari che, pur sotto organico, hanno offerto sempre la massima dedizione ed il massimo impegno. Non posso che ringraziarli uno ad uno. Grande soddisfazione per il conseguimento di questo ulteriore obiettivo strategico».

Un avviso che prevede naturalmente un concorso teorico-pratico che si espleterà in un’unica prova con un test a risposta multipla oltre alla valutazione dei titoli. Nei criteri di selezione ampio spazio ai titoli di servizio ma anche specifici. L’avviso sarà pubblicato per 30 giorni sul sito www.sanitaserviceaslbat.it mentre per la domanda di partecipazione al concorso bisognerà provvedere per via esclusivamente telematica collegandosi al sito https://aslbat.scanshareservice.it. Scadenza inoltro domande il 16 luglio 2024 alle ore 18,00.

«Mi corre l’obbligo innanzitutto di ringraziare il personale ausiliario che in questi anni di blocco del turnover e di carenza di personale – ha continuato la Direttrice Generale dell’Asl BT dott.ssa Tiziana Dimatteo – è sempre stato all’altezza del compito nonostante oggettive difficoltà. Siamo, quindi, molto contenti che, anche grazie all’apporto del personale Asl nell’espletamento delle varie procedure amministrative propedeutiche all’indizione del bando, si possa avere come obiettivo ora un miglioramento nella qualità dei servizi resi ai cittadini con l’innesto di 49 unità nelle strutture della nostra azienda sanitaria».


Pubblicato il 15 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio