Salviamo i bambini-stregoni
16 Maggio 2019
Che vuol dire essere un manager etico?
16 Maggio 2019

Al via l’ottava edizione del “Trail delle 5 Querce”

E’ una delle gare più attese dal mondo dei podisti pugliesi perché si svolge in perfetta armonia con la natura e propone un percorso di rara bellezza tra i canyon di Gravina in Puglia e il Bosco Difesa Grande nel territorio del Parco Nazionale dell’Alta Murgia.Domenica 19 maggioritorna a Gravina il Trail delle 5 Querce, giunto alla sua VIII° edizione e primo Trail della Puglia, manifestazione che più di tutte ha contribuito a far esplodere il fenomeno del trail runningin Puglia dando vita al circuito Puglia Trail, organizzato dagli stessi organizzatori del Trail delle 5 querce. Per la capacità organizzativa, la bellezza del percorso, popolarità e l’importanza che mediatica assunta in questi anni la gara è ufficialmente candidata ad ospitare i campionati nazionali di Trail FIDAL del 2020in cui verrà assegnato il titoli di campione italiano. Per la gara podistica outdoor pugliese più dura dell’anno, all’insegna della natura e dell’avventura, sono attesi a Gravina oltre 600 atleti provenienti da ogni regione d’Italia, che correranno in un percorso rivisitato dikm 30.Quest’anno gli organizzatori per omaggiare Matera, attuale capitale europea della cultura 2019, hanno modificato il percorso arricchendoli di nuovi sentieri completamente nuovi e inediti, aperti e creati appositamente per l’occasione per i partecipanti su un promontorio di bosco Difesa Grande da cui si può ammirare Matera. Il percorso riveste un importante interesse ambientale, architettonico, geologico, paesaggistico si è di notevole interesse storico, tra i più importanti d’Italia. Basti ai sentieri variopinti del Bosco “Difesa Grande”,incastonato tra gli jazzi del Parco Nazionale dell’Alta Murgiae le cavità carsiche della gravina di Gravina in Puglia, nei luoghi di una civiltà rupestre e del parco archeologico.Con loro ci saranno, Lidia Mongelli vincitrice della medaglia d’oro ai Campionati italiani di trail lungo a Loano, convocata a rappresentare la nazionale italiana ai mondiali di Trail dell’8 giugno 2019 a Mirandha da Corvo in Portogallo.Sarà presente ancora una volta il 3 volte campione del mondo di utramaratona Giorgio Calcaterrache di solito predilige correre su strada, ma nel caso del Trail delle 5 querce fa eccezione perché lo ritiene un percorso meraviglioso, scorrevole e tecnico al punto giusto.La partenza del “Trail delle 5 Querce”è prevista alle ore 8.00 di domenica 19 maggiopresso l’Area Fiera di Gravina, mentre alle 12.00 avverrà la cerimonia di premiazione (primo uomo e prima donna assoluti, primi 5 di categoria, prime 5 società più numerose).

 

459 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *