Pane e quotidiano con Erri De Luca (V Parte)
21 Maggio 2022
“Esordiranno dei giocatori della Juniores, la priorità è vincere i playoff”
21 Maggio 2022

Alberto Colombo: “Spetta a noi incanalare la partita nel migliore dei modi”

Al Monopoli servirà un’altra impresa inutile nascondersi, ma il tecnico dei ‘Gabbiani’ Alberto Colombo sul taccuino anche di altri club, ci crede insieme a tutta la società, i suoi giocatori e popolo biancoverde. Sul bollettino: “I convocati saranno determinati dall’ultima rifinitura, Piccinni è in fase di recupero, ma attendiamo l’ultima seduta. Gli affaticati, abbiamo recuperato più possibile. Sarà la sesta partita in ventuno giorni ed è chiaro che qualcuno a livello di intensità può pagare, ma tutti faranno il massimo per esserci. Gli assenti, saranno i soliti Natalucci, Quaini e Basile”. Sulla rimonta da effettuare: “Abbiamo un avversario molto maturo e sarà una gara molto difficile. Dobbiamo capire come essere pericolosi e l’episodio può cambiare l’inerzia. Molto dipenderà dal nostro atteggiamento iniziale e dalla volontà di andare oltre le qualità degli avversari. Di occasioni non ce ne saranno tante”. Sul recupero di energie psico-fisiche: “Ce lo auguriamo, Il campo dirà se abbiamo fatto bene in questi tre giorni. Non è tutto ripetibile quello di Cesena, anche se si può migliorare sempre. Ogni gara però ha storia a sé e tutto quello che può succedere dipende da noi, dalla voglia di provarci sino in fondo. Abbiamo una coscienza maggiore delle nostre possibilità e nonostante la sconfitta, la squadra ha capito che è stata in partita per diverso tempo e questo ci dà consapevolezza nei nostri mezzi. Il recente passato ci dice che ci sono le possibilità per poter incanalare la partita in una certa direzione”. Su come sono trascorsi i tre giorni rispetto alla sconfitta del ‘Veneziani’ contro il Cesena, Colombo ha detto: “Il contraccolpo è stato peggiore perché contro loro siamo passati dal 2-0 al purgatorio con il gol di Bussaglia nel finale. Qui, martedì aver subito la rimonta è stato un contraccolpo pesante in senso negativo perché i loro gol sono arrivati in un momento particolare della gara. Ma dobbiamo comunque resettare tutto e ripartire più forti”. Il Monopoli, intanto, recupererà lo squalificato Borrelli che in attacco sarà affiancato da uno tra Starita o Grandolfo, con il primo leggermente favorito che ha dimostrato di stare in un discreto stato di forma. Gli esterni saranno Viteritti, autore del gol del momentaneo vantaggio contro il Catanzaro e di Guiebre, devastante anche lui sull’altra fascia, mentre al centro Bussaglia, Piccinni se recupera e Vassallo. In difesa, il trio intoccabile composto da Arena, Bizzotto e Mercadante. L’arbitro del match che si disputerà quest’oggi alle ore 18.00 al Ceravolo è il signor Maranesi della sezione di Ciampino, coadiuvato da Dicosta e Tinello, mentre il quarto ufficiale Acanfora. (Ph. Tess Lapedota).

M.I.

 

 227 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *