Lavoro

Aldrovandi (Generali Italia), ‘valorizzare collaboratori è obiettivo centrale’

(Adnkronos) – "Stiamo parlando di un periodo molto ampio e ricco di cambiamenti. Noi abbiamo il paradosso di essere conosciuti per quello che siamo sempre stati in Italia, e quindi la sfida è stata riaccreditarci verso chi non ha pensato mai di andare a lavorare in Generali e parlo di chi lavora in ambito informatico e digitale. Oggi il primo obiettivo, in una situazione di persone difficilmente reperibili sul mercato, è anche quello di mantenere le persone al nostro interno per evitare di dovere fare un doppio inserimento. E quindi cercare di valorizzare il personale interno". Lo ha detto Luca Aldrovandi, It & digital innovation recruitment manager Generali Italia, intervenendo al phygital talk di apertura dell' 'Employer branding forum 2023', l'appuntamento italiano del social recruiting e candidate experience in corso a Milano, e di cui Adnkronos è Main Media Partner.  L'evento si sta tenendo al Phyd, in modalità 'phygital', con speaker e ospiti in presenza e pubblico collegato in live streaming su comunicazioneitaliana.tv. Nel corso del convegno di apertura, dal titolo 'Brand attrattivi per i job-seeker: perché il recruiting non può prescindere dall'employer branding', Aldrovandi ha sottolineato che per "coinvolgere persone il primo tema è farsi ascoltare non andando da loro ma proprio riuscendo a interessarli. La parte hr può dare un contributo concreto per individuare le strategie migliori per raggiungere l'obiettivo", ha concluso.   —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 27 Aprile 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio