Il Leone non si difende, non difende più
5 aprile 2018
“Gli albergatori sono stanchi degli abusivi e della concorrenza sleale”
5 aprile 2018

Anderson Miguel da Silva (Nenè): “Stiamo tornando a essere cinici”

L’attaccante brasiliano ancora in gol, Anderson Miguel da Silva, ha parlato ieri in conferenza stampa tracciando il punto in casa Bari: “Un caro amico mi ha detto che ho segnato il gol numero 2000 della storia dei Galletti. E’ una gioia ma c’è sempre tanta voglia di migliorarsi individualmente e collettivamente. I 3 gol? Il mister mi ha dato questa occasione ed ho fatto il mio. Devo sempre farmi trovare pronto anche panchina. Ci alleniamo intensamente in settimana e il giorno della partita dobbiamo saper concretizzare. Dobbiamo avere lo stesso atteggiamento cattivo dell’allenamento anche in gara, e non abbassare mai la guardia perché dall’altra parte ti puniscono al primo errore”. Sulla sua posizione ha detto: “Giocando da centrale nel tridente, le ali riescono ad avere maggiore libertà di inserimento. La squadra, tutti stiamo lavorando per creare maggiori occasioni da gol. Dobbiamo superare le difficoltà che incontriamo quando troviamo squadre chiuse in difesa. E’ un aspetto su cui stiamo lavorando”. Ed a proposito di avversarie sabato pomeriggio al San Nicola ci sarà la Salernitana: “E’ una squadra forte e con l’Empoli probabilmente non meritava la sconfitta peraltro giunta negli ultimi minuti. Sanno giocare a calcio, dovremo fare molta attenzione”.

Ieri la truppa di mister Grosso ha svolto la seduta mattutina sul campo dello stadio “San Nicola”. Lavoro atletico e tecnico per il gruppo con partitella a campo ridotto. La seduta si è conclusa con un’esercitazione tecnica sul campo dell’antistadio. Differenziato per Oikonomou (lavoro atletico e terapie), Morleo (terapie), Diakhite (corsa sul campo e lavoro atletico), Brienza (corsa e lavoro atletico) e l’olandese Anderson che ha svolto anche lui corsa sul campo e lavoro atletico. Si spera almeno, nel recupero di questi ultimi due in vista di sabato.

M.I.

 

466 Visite totali, 2 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *