Attualità

Auto, Ue sospetta cartello gomme: ispezioni in corso in aziende produttrici

(Adnkronos) – La Commissione Europea sta effettuando ispezioni senza preavviso nelle sedi di aziende attive nel settore degli pneumatici in "diversi Stati membri". Lo comunica l'esecutivo Ue, che teme che le società ispezionate (i nomi non sono pubblici) possano aver violato le norme antitrust che vietano i cartelli e le pratiche commerciali restrittive. I prodotti interessati dalle ispezioni sono pneumatici nuovi per autovetture, furgoni, camion e autobus venduti nello Spazio Economico europeo. La Commissione "teme che tra le società controllate sia avvenuto un coordinamento dei prezzi, anche tramite comunicazioni pubbliche". I funzionari erano accompagnati dai colleghi delle autorità antitrust degli Stati membri in cui sono state effettuate le ispezioni. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 30 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio