Attualità

Bari, neonata lasciata in culla termica in chiesa: è in buone condizioni

(Adnkronos) – Una neonata è stata trovata nella culla termica installata in una stanzetta della chiesa di San Giovanni Battista al quartiere Poggiofranco di Bari. Sarebbe venuta alla luce qualche giorno fa. Stamattina è scattato l'allarme collegato al numero di telefono del parroco della chiesa don Antonio Ruccia che si è recato immediatamente sul posto, facendo la scoperta, e poi ha avvisato le forze dell'ordine e i sanitari. Quindi la bimba è stata portata al Policlinico di Bari.  La culla per la vita, così è stata chiamata, si trova nella parrocchia di via Arcidiacono ed è dotata di un sensore che fa scattare l'allarme. Ora la bimba si trova, secondo le prime notizie in buone condizioni, nel reparto di terapia intensiva neonatale del Policlinico diretto dal professor Nicola Laforgia. "Si ripete il miracolo", si legge sulla pagina facebook della chiesa di San Giovanni Battista. A luglio del 2020 si verificò un altro ritrovamento, un bambino cui fu dato il nome di Luigi. Accanto al neonato inquel caso c'era un bigliettino. In quest'ultimo episodio no. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 23 Dicembre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio