Parco 2 giugno ancora ostaggio dei vandali
19 Settembre 2017
Summorum Pontificum: celebrazioni per i 10 anni del motu proprio di Benedetto XVI
20 Settembre 2017

Bari ritorna alla vittoria con Improta

Il Bari ritorna alla vittoria battendo la Cremonese per 1 a 0, allo stadio “San Nicola”, nella quinta giornata di campionato bissando il successo sulla squadra piemontese riportato in Coppa Italia nel mese di Agosto. Nel primo tempo ritmi blandi e pochissime occasioni da ambo le parti. Non succede quasi nulla fino a quando Renzetti crossa dalla sinistra e Mokulu spedisce di testa alto sopra la traversa con un brivido perla squadra di Grosso. I pugliesi rispondono con due conclusioni fuori misura da parte di Tello e Floro Flores, con quest’ultimo in crescita. Il Bari con il susseguirsi dei minuti cresce nella manovra, ma il fraseggio a volte è impreciso: l’occasione più pericolosa capita a Nené di testa su un traversone di D’Elia. In apertura di secondo tempo una punizione di Nené dai venti metri spaventa Ujkani, ma la sfera finisce di poco al lato. Decisivo il cambio di Nene per Brienza con quest’ultimo che crea subito il primo pericolo con un gran tiro a giro che il portiere lombardo respinge sul fondo. Poi il numero dieci biancorosso serve Improta che dal limite dell’area ruba il tempo al portiere avversario, mettendo la palla sul primo palo. Finale con qualche pericolo per i biancorossi che respingono l’assedio della Cremonese. Tre punti d’oro e sabato per la truppa pugliese ci sarà ancora

 

in casa, la Ternana dell’ex Marino Defendi.

Il migliore in campo – Improta7.5 – Quarto gol stagionale, ma soprattutto fondamentale per i tre punti. Sbraita lotta fino all’ultimo, come rientrerà Galano insieme daranno molto grattacapi alle difese avversarie ed il Bari tornerà ad essere più incisivi.

BARI-CREMONESE 1-0
Marcatori: 27′ st Improta

BARI (3-5-2)
Mica 6; Capradossi 5.5, Marrone 6, Gyömbér 6; Improta7. 5; Tello7, Basha6.5, Busellato6, D’Elia5.5(dal 21′ st Fiamozzi 6); Nené 6(dal 14 st’ Brienza 7), Floro Flores 6.5 (dal 41′ st Cissé s. v. ).
A disposizione: Conti, Cassani, Fiamozzi. , Tonucci, Morleo, Scalera, Petriccione, Iocolano, Anderson, Salzano, Galano.
Allenatore: Grosso 7.

CREMONESE (4-3-2-1)
Ujkani; Almici, Canini, Dos Santos (dal 38′ pt Marconi) , Renzetti; Arini, Cinelli (dal 26′ st Pesce), Croce (dal 41′ pt Cavion); Castrovilli; Mokulo, Brighenti.
A disposizione: Ravaglia, Procopio, Salviato, Piccolo, Scappini, Perrulli, Scarsella, Garcia Tena.
Allenatore: Tesser.

Arbitro: Di Paolo di Avezzano.
Assistenti: Bellutti e Galetto.
4° Uomo: Nicoletti.

Note. Ammoniti: Tello, Dos Santos, Improta, Castrovilli, Busellato. Spettatori: paganti 13.461, di cui 8.581 abbonati; incasso di euro 37.582,00.

 

 1,238 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *