Excrementa crescunt eundo per italiam
5 Agosto 2014
Navi-fantasma, inganni e realtà
5 Agosto 2014

Bari, solo tre pedine per completare l’organico di Mangia

 

La FC Bari 1908 è partita ufficialmente Sabato 2 Agosto per la seconda parte del ritiro estivo in direzione Castel di Sangro, in Abruzzo; i giocatori, guidati al tecnico Devis Mangia, hanno ripreso ad allenarsi intensamente in vista del primo appuntamento stagionale di Coppa Italia Tim che si disputerà al San Nicola il 17 Agosto, con orario ancora da definire, contro la vincente di Savona-Terracina. Intanto, nella giornata di ieri, la squadra pugliese ha svolto una doppia seduta di allenamento; gli appuntamenti previsti, durante questa fase di ritiro, sono le due amichevoli che si terranno il 6 Agosto, una alle 16 contro l’ASD Ginnastica  e l’altra alle 18 contro il Chieti, entrambe formazioni che militano in categorie inferiori. E’ prevista anche un’altra amichevole per la giornata del 10 Agosto, ma non si conosce ancora l’avversaria.

 

Per quanto riguarda il calciomercato, il ds Antonelli sta cercando di completare i tasselli mancanti per mettere a disposizione di mister Mangia un organico di qualità e pronto ad affrontare il difficile campionato cadetto; il sorteggio per il calendario si terrà il 7 Agosto, ma non si conosce ancora con esattezza il numero delle squadre che si daranno battaglia, se 21 o 22.

 

In difesa sfuma l’ipotesi di riportare Marco Chiosa a Bari, il giovanissimo difensore del Torino, il quale ha rifiutato di ritornare nella squadra del capoluogo pugliese in qualità di terzino, preferendo l’Avellino, diretta concorrente del Bari per i playoff, che invece potrà garantirgli la possibilità di giocare da difensore centrale, ruolo che predilige. Tuttavia, il direttore sportivo della squadra barese potrebbe chiudere, entro la fine della settimana, per Bianchetti, difensore centrale in comproprietà tra Hellas Verona e Inter, che gradirebbe Bari, anche se il pressing della neopromossa in A Empoli non è certo da escludere.

 

Per quanto riguarda la casella mancante del terzino, il nome accostato maggiormente al Bari, del Presidente Gianluca Paparesta, è quello del brasiliano Douglas dell’Udinese.

Per il centrocampo, invece, il primo obiettivo è Josip Radoševi?, Under 21 della Nazionale croata, di proprietà del Napoli, ad un passo dal Cesena che vorrebbe chiudere la trattativa nel più breve tempo possibile, salvo imprevisti che porterebbero la Bari ad agguantare la preda senza remore. Nel caso in cui tale colpo non andasse a buon fine, alla società biancorossa resterebbe la possibilità di scegliere l’ex barese Alessandro Gazzi, corteggiato dal Chievo Verona, che, in ogni caso, sta optando per soluzioni low cost. La squadra gialloblu, che militerà nel prossimo campionato in A, lotterà per salvarsi sino all’ultima giornata; tra l’altro, domenica scorsa, ha perso in amichevole contro l’Olympique Marseille del ‘loco’ Bielsa che, proprio a Bari, aveva rischiato di perdere il 30 Luglio, se non fosse stato per un’ingenuità di Romizi e Donnarumma.

La troupe biancorossa, in queste prime battute di calcio estivo, sta dimostrando di assimilare i nuovi schemi; particolarmente efficaci si sono dimostrati: il tandem Caputo-De Luca, con Joao Silva come valida alternativa, la batteria di qualità degli esterni da Galano a Defendi, quest’ultimo utile anche come centrocampista centrale e, dall’altra corsia, Stevanovi? e Stoian, entrambi alla ricerca della definitiva consacrazione.

La squadra biancorossa promette scintille per il prossimo campionato e, soprattutto, parte con i favori del pronostico.

 

Marco Iusco 

 654 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *