In Puglia tagli alle supplenze per 486 posti, è un record nazionale
10 Luglio 2015
Fuggi quest’orlo d’italica spiaggia…
11 Luglio 2015

Biancorossi scatenati sul mercato

 

Bari scatenato: ieri ha chiuso per Tomislav Gomelt, centrocampista croato che dopo una stagione in biancorosso ed un exploit nella seconda parte di stagione, si è svincolato dal Totthenam e tornerà a vestire la maglia biancorossa, oltre ad essere già da domani probabilmente a disposizione di mister Davide Nicola. Ma come aveva annunciato il presidente Gianluca Paparesta, in occasione della presentazione delle nuove divise griffate Nike, dovrebbe arrivare a breve anche l’ufficializzazione della punta Gianluca Sansone, in particolare ricopre il ruolo d’esterno d’attacco ma è stato schierato anche nel ruolo di trequartista e di seconda punta, oltre a non disdegnare il gol; nella stagione 2011/2012 con la maglia del Sassuolo in 40 partite in serie B, ha realizzato il suo record di gol, ben 20 reti piazzandosi dietro soltanto a Ciro Immobile e Marco Sau che vestivano rispettivamente la maglia del Pescara e della Juve Stabia. Se dovesse giungere, in tempi brevissimi, l’ufficializzazione di Gianluca Sansone, in forza alla Sampdoria, seppur con la formula del prestito, potrebbe essere un ulteriore segnale per accelerare in uscita la cessione di Cristian Galano, su cui il Pescara non ha mollato del tutto la presa e la Salernitana, sta sondando attentamente come sferrare il colpo decisivo. Per quanto riguarda la difesa, i pugliesi sono ancora in corsa per accaparrarsi le prestazione del giovane francese dell’Inter, Donkor, anche se bisognerà attendere almeno  altre 48 ore per l’ufficialità. In uscita c’è anche Stefano Sabelli, ricercato dalla Sampdoria, ma anche da altri club di A, ed in prima fila pare che sia tornata l’Atalanta che ha oramai ceduto il difensore azzurrino Davide Zappacosta al Torino. L’alternativa a Sabelli per i biancorossi sarebbe rappresentata da Damiano Zanon del Frosinone, ma secondo indiscrezioni il giocatore, nonostante a Bari si sia trovato molto bene, vorrebbe giocarsi le sue chance nella massima serie e se non dovesse rientrare più nei piani del club ciociaro gradirebbe restare in serie A.

Marco Iusco

 545 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *