Le finte “guerre” di Emiliano e Decaro
15 Settembre 2018
Spigolature di fatti e misfatti (31)
18 Settembre 2018

Buona la prima del Bari targato De Laurentiis

Buona la prima per l’esordio in lega dilettantistica del Bari targato De Laurentiis che ha strapazzato il Messina al ‘Franco Scoglio’ battendolo per tre a zero. I marcatori della partita sono stati Floriano, Simeri e Pozzebon, quest’ultimo su calcio di rigore. Tra i protagonisti Simeri, che insieme al difensore Cacioli, è intervenuto a fine partita ai microfoni dei colleghi di AntennaSud. Insomma, un ottimo Bari che però dovrà continuare su questa falsa riga e non prendere sotto gamba i prossimi tre impegni casalinghi ravvicinati compreso il turno di Coppa Italia contro il Bitonto. Il primo a commentare la prestazione vittoriosa è stato il difensore Luca Cacioli, in zona mista il giocatore ha dichiarato: ‘Era un campo difficile, ma non culliamoci, domenica si ricomincia. Sapevamo che non sarebbe stato semplice, dobbiamo aiutare i più giovani a crescere. Sono felice per i tifosi giunti qui, gli aspettiamo al San Nicola. Pensiamo ad un impegno alla volta’. Anche il. Bomber Simeri ha detto: ‘Dobbiamo lottare per vincere il campionato, ho aiutato la squadra a fare il mio. Il Monopoli? Si, sono stato contattato da tante squadre di LegaPro, ma ho scelto Bari senza esitazioni e mi sono calato nella mentalità giusto. Siamo da due settimane insieme, partita dopo partita troveremo la migliore intesa. Tutti vorrebbero giocare in una piazza del genere’. Infine il tecnico Cornacchini ha concluso: ‘D’Ignazio l’ho tolto perché era ammonito e non volevo rischiare. Tutti si sono sacrificati e hanno portato a casa il risultato pieno. Ha fatto bene anche chi è entrato, mi ritengo davvero fortunato. Al San Nicola? Delle aspettative non c’è nessun problema, lo so e non mi spaventa. Dovremo sudare ogni partita e lottare sempre, e se correremo da squadra non ci saranno problemi. Nel finale ho provato anche il 3-5-2. Brienza? Parla una lingua completamente diversa, non vedo l’ora d poterlo schierare, sarà il nostro valore aggiunto’.

TABELLINI

MESSINA: Ragone, Barbera (31′ st Guehi), Russo, Genevier, Porcaro, Cossentino (15′ st Traditi), Biondi (26′ st Cimino), Bossa (4′ st Carini), Gambino, Petrilli, Rabbeni (4′ st Cocimano). A disposizione: Compagno, Dascoli, Pizzo, Ba M’Baye. Allenatore:Infantino.

BARI: Marfella, D’Ignazio (40′ pt Nannini), Mattera, Cacioli, Aloisi, Hamlili, Bolzoni (45′ st Feola), Langella, Floriano (26′ st Bollino), Simeri (15′ st Pozzebon), Neglia (36′ st Di Cesare). A disposizione: Siaulys, Piovanello, Liguori, Gioria. Allenatore: Cornacchini.

Arbitro: Di Marco di Ciampino

Marcatori: 20′ pt Floriano, 46′ pt Simeri, 33′ st Pozzebon (rig.)

Ammoniti: Aloisi, D’Ignazio, Russo, Genevier

 

Marco Iusco

 11,919 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *