Appello delle associazioni olivicole al rispetto della normativa anti Xylella
30 Aprile 2021
La Puglia resta in arancione per un’altra settimana
30 Aprile 2021

Calano i contagi, la Puglia verso la zona gialla

Per la terza settimana consecutiva, i contagi Covid calano e la Puglia da lunedi’ potrebbe passare in zona gialla, come prospettato dall’assessore Pierluigi Lopalco:
“I parametri sono buoni, attendiamo la decisione del ministero”, ha spiegato l’epidemiologo. Parole confermate anche dal nuovo report della fondazione Gimbe: nella settimana dal 21 al 27 aprile, i contagi sono diminuiti del 7,8% rispetto alla
settimana precedente (la settimana scorsa il calo era stato del 7,2%), mentre i casi attualmente positivi ogni 100mila residenti sono passati da 1.260 a 1.231. Ancora sopra soglia di saturazione i posti letto in area medica (46%) e terapia
intensiva (39%) occupati da pazienti positivi al Coronavirus, ma anche questi dati sono in miglioramento. Anche se negli ultimi due giorni il bollettino regionale ha restituito numeri in controtendenza, infatti, i contagi sono tornati a salire su livelli preoccupanti. Ieri in particolare, su 12.290 test per l’infezione da coronavirus, sono stati registrati 1.501 casi positivi, il 12,2% (l’altro ieri al 10%): 422 in provincia di Bari, 113 in provincia di Brindisi, 221 nella provincia Bat, 332 in provincia di Foggia, 226 in provincia di Lecce, 179 in provincia di Taranto, 2 casi di
residenti fuori regione, 6 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati rilevati 30 decessi: 13 in provincia di Bari, 2 in provincia di Brindisi, 2 in provincia Bat, 5 in provincia di Foggia, 2 in provincia di Lecce, 6 in provincia di Taranto. In
tutto hanno perso la vita 5.836 persone.

 217 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *