Attualità

Capodanno a Roma, Mister Ok va in pensione: “Basta tuffi nel Tevere”

(Adnkronos) – E' saltato a sorpresa stamattina il tradizionale tuffo a volo d'angelo da ponte Cavour di 'Mister Ok', al secolo Maurizio Palmulli, il romano temerario che per 35 anni, puntuale a mezzogiorno, si è lanciato nel Tevere salutando così l'inizio del nuovo anno. Un'usanza inaugurata nel 1946 dal primo 'Mister ok' Rick De Sonay, l'italo-belga che in costume e cilindro fu soprannominato così per il gesto che faceva con la mano ad ammiratori e curiosi e poi portata avanti da tanti altri.  Tuttavia questa mattina Palmulli non se l'è sentita a battezzare il 2024 con un 36esimo tuffo: "Ho un problema alla schiena, ci ho provato fino all'ultimo ma poi ha prevalso la ragione sul cuore – racconta all'Adnkronos lo stesso Palmulli – Dopo 35 anni facciamo largo ai giovani: vedremo di trovare un sostituto che, insieme ai colleghi, porti avanti questa tradizione romana". 'Mister ok', 71 anni, è pronto ad andare "in pensione – conclude – Mi godrò i miei cinque figli ed otto nipoti". —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 1 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio