Attualità

Chicago, il video shock: polizia spara 96 colpi in 40 secondi e uccide un giovane

(Adnkronos) – La polizia di Chicago diffonde un video choc che documenta l'uccisione di un giovane afroamericano di 26 anni, colpito in uno scontro a fuoco in cui gli agenti intervenuti esplodono 96 colpi in 40 secondi. Dexter Reed, 26 anni, è stato ucciso lo scorso 21 marzo nella zona di Humboldt Park. Secondo la ricostruzione, gli agenti hanno fermato il giovane che guidava senza cintura di sicurezza. Reed, secondo il video registrato dalla bodycam di un agente, ha abbassato e poi alzato il finestrino, rifiutando di uscire dal veicolo come ordinato dai 5 agenti presenti. La sparatoria, secondo l'inchiesta, sarebbe stata innescata da un colpo esploso dal giovane. Quattro agenti, come documenta il video, hanno risposto al fuoco. Un poliziotto è rimasto ferito.  —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 10 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio