Carrera: “A Vibo per fare la partita e credere ancora nel secondo posto”
3 Aprile 2021
Il botto del cetaceo
3 Aprile 2021

“Compattezza e attenzione, le parole chiave per andare a fare risultato”

Fino a due giorni fa, prima dell’esito dei tamponi, la gara si sarebbe dovuta disputare invece è a forte rischio rinvio a data da destinarsi, la Lega Pro è nel caos, come tutto il calcio, visto che anche la Nazionale di Calcio Italiana, al ritorno dalla Lituania ha riportato sei positività, di cui cinque dirigenti ed un calciatore, l’ex Bari, Leonardo Bonucci della Juventus. Tuttavia, il campionato di Lega Pro, ritarderà la chiusura dal 25 aprile al 2 maggio, e chissà a questo punto, che possa slittare ulteriormente ed i playoff, possano essere stabiliti in forma accorciata con gare di sola andata. Un cantautore romano Massimo Morsello, realizzò una canzone ‘Punto di non ritorno’ ed è realmente così il grave momento che attraversiamo tra vaccini che vengono vietati in alcuni autorevoli Stati, e casi in continuo aumento con ospedali soldout. Ma il circo del calcio deve in qualche modo andare avanti, un ex presidente Figc, anche pugliese citò la canzone dei ‘The Queen’, quella celebre ‘The show must go on’.

Le dichiarazioni raccolte dall’Ufficio Stampa del Bisceglie, Corrado Misino che ringraziamo naturalmente per aver letto anche la nostra domanda a mister Aldo Papagni, il quale ha iniziato parlando di ciò che ha chiesto ai suoi ragazzi:“Siamo consapevoli di poter fare risultato. Le tre sconfitte non devono demoralizzarci, ma soprattutto l’ultima gara ci deve dare sicurezza perché sul punteggio di parità abbiamo avuto una ghiotta occasione per poter passare in vantaggio. Ho chiesto maggiore attenzione e compattezza, queste devono essere le nostre parole chiave”. Su Cittadino ed Ibrahim se saranno della gara, la guida tecnica ha dato risposte chiare: “Cittadino, è in ripresa, ma non ancora pronto, penso che dovrebbe tornare nelle ultime tre a disposizione, ma l’ultima parola spetta allo staff medico. Ibrahim è convocato, ma è ancora indietro, qualche chance in più ce l’ha il nostro, Hassan. Cecconi titolare? Vedremo”. Sullo stato fisico della squadra la guida tecnica ha tracciato il punto: “Al netto, di qualche acciacco di qualcuno, abbiamo lavorato bene, vogliamo proseguire il nostro cammino”. Il prossimo avversario è il Catanzaro, quarto in classifica ma con il Bari nel mirino: “Affrontiamo una squadra forte e ben costruita. Ma ripeto senza paura e consapevoli. Ritroverò un mio ex giocatore, Evacuo, uno che continua a fare la differenza e fatto duecento gol tra i professionisti di recente. Sarà una gara intensa, ma siamo consci della nostra forza e concetti”. Nell’ultimo confronto della scorsa stagione esattamente il 12 gennaio 2020 il Catanzaro si aggiudicò l’intera posta in palio per 2-1 ed andò in rete l’ex Bari, Giulio Ebagua. La probabile formazione col 3-4-1-2: Spurio, Vona, Altobello, Priola, Mansour, Romizi, Maimone, De Marino, Giron, Cecconi, Makota.  Ph.Bisceglie Calcio.

M.I.

 

 

 

 

 

 302 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *