Foche e reperti: la forza del passato
12 Gennaio 2021
“Il continuo apri e chiudi ci devasta”
12 Gennaio 2021

Consegnati beni alimentari e saturimetri a tre parrocchie della città

Nonostante le difficoltà causate dalle restrizioni governative di contrasto alla pandemia in corso che hanno determinato la sospensione delle attività culturali e di spettacolo nell’intera nazione, le festività natalizie a Bari si sono potute giovare dello spirito di agguerrita intraprendenza e di “calore delle tradizioni” del Centro Polivalente di Cultura Gruppo Abeliano che, con il patrocinio della Commissione Culture del Comune di Bari ed in collaborazione con Radio TV PoPizz e le Associazioni culturali del territorio metropolitano riunite nel progetto “oMaggio a Bari”, ha animato una serie di iniziative natalizie (necessariamente in streaming sui profili Facebook del Teatro Abeliano e il canale 881 di RadioPopizz Tv) grazie alle quali le famiglie cittadine hanno potuto trascorrere assieme il periodo salvaguardando riti e tradizioni in spensieratezza, letizia e divertimento gratuito.

Si è cominciato il 21 dicembre con “Canti di Natale”, occasione di consueta valorizzazione dei poeti e musicisti nostrani premiati dal presidente Cascella, per proseguire il 27 dicembre con “Ritorno in famiglia”, un evento spettacolare ideato e condotto da Vito Signorile (con ospiti Tiziana Schiavarelli, Nico Maretti, Giuseppe De Trizio, Maria Giaquinto, Davide Ceddìa, Felice Alloggio, Carlo Maretti) che ha riportato in scena il Natale di una volta con tutti i suoi rituali giocosi, mangerecci e religiosi, all’insegna del sorriso e la possibilità di piccoli gesti benefici verso i meno fortunati.

Numerosi gli imprenditori, gli artisti e le Associazioni che, attraverso donazioni in danaro, prestazioni (tutti gli artisti hanno offerto la loro partecipazione gratuitamente) e donazioni in natura (generi alimentari) hanno consentito di soddisfare la finalità sociale e benefica prevista in seno alla manifestazione: parte del ricavato è stato, infatti, utilizzato per l’acquisto di saturimetri che, insieme ai generi alimentari, sono stati distribuiti alle famiglie più bisognose dei quartieri periferici della nostra città.

A conclusione delle due manifestazioni il presidente della Commissione Culture, Giuseppe Cascella e Vito Signorile si sono recati in tre quartieri della città, Parrocchia “Santa Famiglia” del Villaggio del lavoratore, il Redentore la Parrocchia della “Resurrezione” a Japigia, per consegnare la citata beneficenza.

“La Commissione Culture del Comune di Bari – ha affermato Giuseppe Cascella – anche quest’anno, nonostante il Covid, ha voluto organizzare due importanti eventi che hanno permesso di allietare le festività natalizie di molti baresi e pugliesi. Ci tengo a sottolineare che in questo periodo di emergenza non ci siamo dimenticati dei più fragili e bisognosi e la scorsa domenica, insieme a Vito Signorile, mi sono recato presso tre parrocchie dislocate in altrettanti quartieri periferici per far dono di prodotti alimentari e dei saturimetri acquistati con la vendita delle cartelle della tombolata. Occorre sempre porgere la mano a chi versa in condizioni di indigenza ed è per questo che ogni manifestazione da noi organizzata prevede sempre un momento dedicato alla solidarietà”.

Dato il grande successo di pubblico, le iniziative fino ad ora organizzate troveranno appendice finale il 17 gennaio, sempre in streaming dalle ore 17, con la “Festa nazionale del Dialetto”, consueta giornata dedicata al valore della letteratura dialettale e la riscoperta e promozione del vernacolo in ogni sua declinazione provinciale. Tanto più che, come ben espresso da Ines Pierucci, assessora alle Culture, si vuol così iniziare a sostenere con forza la candidatura di Bari a “Capitale della cultura 2022”.

Tutti i cittadini interessati a partecipare possono inviare alla mail info@teatroabeliano.com un componimento artistico a tema o una riflessione specifica (in dialetto o italiano) in forma di breve video (della durata massima di 3 minuti) girato con il telefonino in orizzontale. La partecipazione è gratuita e limitata a Un Solo intervento video individuale.

Marina Basile

 202 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *