Attualità

Crollo Firenze, continuano ricerche ultimo operaio disperso

(Adnkronos) – Proseguono da parte del nucleo Usar le ricerche dell’ultimo operaio segnalato come disperso nel crollo avvenuto venerdì nel cantiere in via Mariti a Firenze, che ha provocato 4 morti e tre ferito: da due giorni e due notti i vigili del fuoco scavano senza sosta tra le macerie, mentre continua la messa in sicurezza delle parti pericolanti nell’area del crollo, un cantiere dove si stava realizzando un nuovo supermercato Esselunga. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 18 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio