Dopo la “sagra del programma”, la sagra delle poltrone
13 Giugno 2015
Non c’è un servizio che funzioni nell’italietta
16 Giugno 2015

Definite le prime amichevoli del Bari

Il 9 luglio al San Nicola la squadra di Davide Nicola ripartirà ai nastri della nuova stagione che avrà inizio ufficialmente il 22 luglio. I biancorossi dopo il raduno al San Nicola partiranno tre giorni dopo sui colli dell’Umbria in quel di Roccaporena. Durante la prima fase prevista per il 12 e 26 luglio, i giocatori del Bari disputeranno quattro amichevoli: inizieranno il 15 con la compagine locale dell’U.S. Cascia e poi effettuerà altri test. A seguire il 19 luglio contro una squadra dilettantistica, il 22 contro l’Arezzo e tre giorni dopo l’avversario dei pugliesi sarà una tra la Ternana, Latina ed Ascoli. Il rientro in terra barese è per il 26 luglio e soltanto due giorni dopo ci sarà la presentazione della rosa allo stadio ‘San Nicola’ con amichevole di lusso contro un avversario di prestigio internazionale. Tre giorni di riposo e la compagine biancorossa si ripresenterà nella terra di Santa Rita da Cascia e San Francesco, per il periodo compreso tra il primo Luglio e sette Agosto nella quale ci sarà una seconda amichevole, ancora da definire giorno ed avversaria. Pochi giorni dopo la prima gara ufficiale da giocare al San Nicola che vedrà l’esordio dei biancorossi nei preliminari di Tim Cup.  Nel dettaglio il programma dei biancorossi di Davide Nicola:9 luglio: raduno al San Nicola (primi allenamenti e test fisici),12 luglio: partenza per l’Umbria,15 luglio: U.S. Cascia – Fc Bari 1908,19 luglio: Fc Bari 1908 – (da definire),22 luglio: Fc Bari 1908 – Arezzo,25 luglio: Fc Bari 1908 – (Latina, Ternana o Ascoli),28 luglio: amichevole di lusso al San Nicola,1-7 agosto: seconda parte del ritiro estivo a Roccaporena,9 agosto: preliminare di Coppa Italia.Per quanto riguarda il calciomercato, il terzino sinistro Sabelli è sempre più un obiettivo della Samp di Ferrero che ha scavalcato la concorrenza, mentre per Caputo nonostante il capitano ha fatto trapelare la sua volontà di restare, potrebbe prospettarsi una sua cessione alla Ternana o al Catania. In entrata, invece, si spera nel ritorno di Matteo Contini dall’Atalanta e nel riscatto di Leandro Rinaudo dalla Virtus Entella, il quale ha dichiarato esplicitamente di voler tornare a giocare soltanto con la maglia del Bari.

 

Marco Iusco

 

 522 total views

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *