Ripartenza, aspetto mentale e cura del dettaglio le armi principali
26 Giugno 2020
“Firenze la mia seconda casa, ma sogno di allenare il Bari”
27 Giugno 2020

Due giornate green per la raccolta rifiuti sulla Murgia

Le attività di “ Altamura riparte da nuove IDEE ”sono iniziate con  i ragazzi dell’itinerario TERRITORIO impegnati nella raccolta della plastica e dei rifiuti dalle aree picnic adiacenti al Pulo di Altamura nelle giornate di Martedì 23 e Giovedì 25 Giugno 2020.Durante la prima giornata, quella di martedì  23 Giugno, i ragazzi hanno ripulito l’area picnic. Circa 20 buste di rifiuti raccolte suddivise in carta, plastica, alluminio, vetro e indifferenziata. Durante la seconda giornata, quella di Giovedì 25, i ragazzi hanno ripulito la seconda area picnic. Circa 8 buste di rifiuti raccolte suddivise in carta, plastica, alluminio, vetro e indifferenziata. Alle giornate green, ha preso  parte anche la Coordinatrice Regionale Puglia di Forza Italia Giovani, Lucia Diele. Molti i ringraziamenti da parte di runners e cittadini che erano sul posto per sport o una passeggiata. Alcuni di loro, si sono aggiunti ai ragazzi, contribuendo in prima persona alla raccolta dei rifiuti. Un messaggio forte e chiaro, rivolto ai numerosi giovani che frequentano quella zona e che continuano a lasciare rifiuti di ogni genere. Tutti insieme dobbiamo contribuire a rendere il nostro territorio più bello: dobbiamo tutelarlo e valorizzarlo. Un messaggio rivolto, certamente, anche all’Amministrazione Comunale. E’ impensabile che in un area picnic sia presente un solo cestino a differenza dell’altra, completamente  sprovvista. Il Pulo di Altamura, come molte altre attrazioni, sono delle vere e proprie meraviglie. Basterebbe un progetto serio per valorizzare queste aree e incentivare un turismo green che poterebbe vantaggi all’economia di Altamura.

 

 

 235 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *