Attualità

E’ morto Mario Zagallo, la leggenda del Brasile aveva 92 anni

(Adnkronos) – Mario Zagallo, leggenda del calcio brasiliano, è morto all'età di 92 anni. Da calciatore e da allenatore – come ct o assistente – Zagallo ha vinto 4 volte la Coppa del Mondo, partecipando in totale a 5 finali. E' stato il primo, nella storia, a conquistare il trofeo da giocatore e da ct. Come attaccante, faceva parte delle Selecao nei Mondiali vittoriosi del 1958 in Svezia e del 1962 in Cile. Nel 1965 ha chiuso la carriera di calciatore, iniziando la nuova vita da allenatore. Nel 1970 come ct ha guidato il Brasile al trionfo nei Mondiali di Messico 1970, con la finale vinta per 4-1 contro l'Italia. E' stato il braccio destro di Carlos Alberto Parreira nei Mondiali di Usa 1994, conquistati dai verdeoro ancora con un successo in finale contro l'Italia, stavolta ai rigori. Nel 2002, Zagallo ha fatto parte dello staff del ct Luiz Felipe Scolari nella spedizione coronata dal successo nei Mondiali di Giappone e Corea. —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 6 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio