Fisica o virtuale, la vetrina diventa 4.0
16 Luglio 2019
Regionali: quasi tutti in difesa della candidatura di Emiliano
16 Luglio 2019

Eccola, quest’altra discarica abusiva a Sannicandro

Ecco cosa sono andate scovare le Guardie Ambientali pochi giorni fa dalle parti di Sannicandro di Bari, giusto per continuare nell’opera di contrasto all’abbandono di rifiuti pericolosissimi in vari comuni e paesi e nel territorio comunale di Terra di Bari. Basta guardare le foto di questo servizio per rendersi conto del servizio che svolgono questi volontari a beneficio del territorio contro chi compie reati nei confronti dell’ambiente. I settori di intervento delle GA sono tanti: protezione del patrimonio naturale e dell’ambiente collaborando spesso con enti e organismi pubblici competenti alla vigilanza in materia di inquinamento idrico (della falda, marittimo, lacustre e fluviale), atmosferico, elettromagnetico e acustico, smaltimento dei rifiuti, uso di prodotti chimici in agricoltura, pozzi e cave, ma anche protezione della fauna selvatica, esercizio della caccia e della pesca in acque marine e salmastre, protezione della flora, dei prodotti del sottobosco, dei funghi e tutela del patrimonio naturale e paesistico, difesa dagli incendi boschivi e di prescrizioni di polizia forestale, danno ambientale derivante dall’imbrattamento con vernici di edifici e manufatti, abbandono di rifiuti urbani e pericolosi. Il servizio di vigilanza ambientale prevede anche la sensibilizzazione della cittadinanza con l’intervento delle Istituzioni che troppo spesso –bisogna dirlo- giungono in ritardo e nemmeno si avvedono dei reati gravi commessi nelle zone periferiche dell’area molto vasta della Città Metropolitana.

408 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *