Si sono tagliati i consiglieri, ma non le poltrone per gli “amici” che continuano ad aumentare
16 Gennaio 2021
Auteri: “Un Bari spietato e perseverante”
16 Gennaio 2021

Emiliano: “Negata la parità di diritto alla salute tra Nord e Sud”

Terminati i lavori di realizzazione dell’ospedale Covid presso la Fiera del Levante appaltati dalla Protezione civile regionale, la struttura e’ stata consegnata – con il passaggio di mano di una chiave simbolica – al Policlinico di Bari che ne assumera’ la gestione. La struttura e’ stata realizzata in 45 giorni in tre padiglioni della Fiera e mette a disposizione 152 posti di terapia intensiva e sub-intensiva, organizzati in 10 moduli attrezzati con le piu’ moderne tecnologie. Alla consegna hanno partecipato il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il direttore del dipartimento Salute della Regione Puglia Vito Montanaro, il responsabile della Protezione civile Mario Lerario, il commissario straordinario del Policlinico di Bari Vitangelo Dattoli, il rettore dell’Universita’ di Bari Stefano Bronzini, il preside della Scuola di Medicina Loreto Gesualdo, i rappresentanti delle due imprese, Cobar e Item Oxygen, che hanno realizzato la costruzione. “L’Italia nega l’articolo 3 della Costituzione, perche’ non da’ parita’ di diritto alla salute dei cittadini del Sud rispetto a quelli del Nord Italia”: lo ha detto il governatore pugliese, Michele Emiliano, durante la cerimonia per il passaggio di consegne dell’ospedale alla Fiera del Levante al POliclinico di Bari. “Abbiamo la meta’ degli ospedali di regioni con popolazione identica alla nostra – ha proseguito Emiliano – e’ un dramma su cui non riusciamo ad attirare l’attenzione, un dato di fatto, che tuti conoscono e tutti fingono di ignorare”

 437 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *