Attualità

Euro 2024, Turchia-Georgia 3-1: Montella fa festa con tris

(Adnkronos) – Buona la prima per la Turchia di Vincenzo Montella che nel giorno del suo 49esimo compleanno, si impone all'esordio nel gruppo F di Euro 2024 sulla Georgia per 3-1 grazie ai gol di Muldur, Arda Guler e in pieno recupero a porta vuota di Akturkoglu. A nulla è servito il momentaneo pareggio di Mikautadze, anche se i georgiani hanno sfiorato nel finale in più di un'occasione il pareggio.  Nel primo tempo la formazione di Montella dopo il gol del vantaggio al 25' di Muldur aveva anche trovato il raddoppio, con Yildiz ma è stato annullato per fuorigioco. La Georgia è brava a sfruttare la sua prima vera occasione da gol per l'1-1 di Mikautadze che poco dopo sfiora la doppietta. Nella ripresa al 65' la Turchia trova il raddoppio con un eurogol di Arda Güler che fa partire un sinistro magico a giro sul secondo palo da 25 metri per il 2-1. La Georgia reagisce e al 70' Kochorashvili si inserisce centralmente e dopo l'uno-due con Mekvabishvili, centra in pieno la traversa. All'87' Celik crossa dalla destra e trova al centro dell'area il neo entrato Yazıcı ma il suo colpo di testa è deviato da Mamardashvili con i pugni.  La Georgia riprende a spingere e al 94' Kvaratskhelia crossa dalla sinistra e dopo una deviazione difensiva la palla arriva a Kochorashvili, che ostacolato da un compagno, davanti alla porta non riesce a pareggiare. Infine al 96' clamorosa doppia occasione georgiana con il tiro-cross di Kvaratskhelia che si stampa sul palo e sulla ribattuta Kochorashvili a porta spalancata trova la deviazione di testa di un difensore della Turchia, che salva la sua squadra. Poi all'ultima azione in contropiede la squadra di Montella cala il tris, con il pallone che viene liberato e finisce al limite dell'area dove Aktürkoğlu se lo va a riprendere e vola da solo verso la porta avversaria rimasta sguarnita per il 3-1 finale.  —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 18 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio