Ecco come si passava da operaio a impiegato in soli tre mesi…
6 Giugno 2015
Bari molto attivo sul mercato: Cacia in pole, e per Granoche si complica
9 Giugno 2015

Fc Bari 1908, Caturano il primo colpo del 2015/2016

Era nell’aria che il primo colpo stesse arrivando, Caturano era uno dei tanti nomi vociferati e sui taccuini dei due direttori sportivi, e così ieri è stato ufficializzato attraverso il sito della società il primo acquisto per la stagione 2015/2016. Il centravanti, Salvatore Caturano, cresciuto nelle giovanili dell’Empoli, ha esordito in massima serie a soli sedici anni in un derby contro il Siena. Due anni dopo l’esperienza nella vecchia C1 con la maglia del Taranto dove ha realizzato cinque reti su ventinove gare disputate. Nei successivi sei anni, il neo acquisto biancorosso ha cambiato diverse maglie, da quella del Viareggio, Ravenna, Andria, Nocerina, Foligno, Paganese, Casertana e Messina, ma senza riuscire a trovare la giusta continuità anche a causa di qualche infortunio di troppo che ne ha condizionato il rendimento. A luglio scorso, però è arrivata la chiamata del Melfi che lo ha preso in prestito dal Casertana, e nel club lucano, sotto la guida di un ex biancorosso, Dino Bitetto, il ragazzo ha trovato costanza ed è in rete per ben diciotto volte da meritarsi il titolo di capocannoniere della LegaPro. L’attaccante forte fisicamente, rapido ed abile anche dal dischetto, e ha dimostrato senso del gol ampiamente oltre a sapersi adattare da seconda punta e da esterno, ha catalizzato quest’anno l’interesse di diversi club, su tutti quello del Bari che ha superato la concorrenza di altre società. Il club pugliese lo ha ingaggiato a parametro zero, offendo al ragazzo un contratto triennale e sarà a disposizione di mister Davide Nicola dal 9 luglio che inizierà la preparazione per la stagione nuova. Intanto, il presidente biancorosso stasera sarà presente all’Olympiastadion di Berlino, teatro della finale di Champions tra Juventus e Barcellona. Ad accompagnarlo anche il diesse Stefano Antonelli che a questo punto a fine giugno, non è escluso che rinnovi un altro anno il suo contratto con i pugliesi.

M. Iusco

 609 total views

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *