Lavoro

Fiere, al via il 18 aprile le Giornate italiane del calcestruzzo

(Adnkronos) – Al via giovedì 18 aprile la quinta edizione di Gic, Giornate italiane del calcestruzzo – Italian Concrete Days, mostra-convegno dedicata a macchine, attrezzature e tecnologie per la filiera del calcestruzzo, alla prefabbricazione e alla demolizione delle strutture in cemento armato, al trasporto e al riciclaggio degli inerti, alle pavimentazioni continue e ai massetti, in programma fino al 20 aprile 2024 nei padiglioni del Piacenza Expo. A tagliare il nastro della manifestazione fieristica la sindaca di Piacenza Katia Tarasconi, il presidente di Piacenza Expo Giuseppe Cavalli, e il direttore di Mediapoint & Exhibitions Fabio Potestà. Quella del 2024 si profila come l’edizione record per numero di espositori italiani ed esteri presenti (oltre 260) e per metri quadri di superficie espositiva. 62 i patrocini ricevuti dalle principali associazioni di categoria italiane ed estere e dalle istituzioni, tra cui ministero delle Infrastrutture, Aeronautica Militare, Enac, Anas, Conferenza delle Regioni e Province Autonome, Comune di Piacenza e Confindustria Piacenza.
 Sicurezza sul lavoro, transizione ecologica e sostenibilità ambientale della filiera, investimenti del Pnrr e sicurezza delle opere pubbliche, sono alcune delle tematiche al centro del programma di convegni e workshop. Tra questi, il convegno che aprirà la fiera, 'Infrastrutture nei porti e nei trasporti e rapporto con l'industria del calcestruzzo' (Sala A, ore 10.30), organizzato in collaborazione con Ship2Shore. Tra gli oratori, Filippo Lago, direttore certificazioni Industriali Rina Genova, Mauro Barbetta, direttore commerciale General Sistem Venezia e Francesca Arena, AdSP Mar Ligure Occidentale Genova e Savona Vado.  Altro appuntamento in calendario nella giornata inaugurale, organizzato da Rental Blog in collaborazione con Assodimi/Assonolo 'Il noleggio di macchine e attrezzature nella filiera del calcestruzzo' (Sala D, Pad.1, ore 14.30). Gianenrico Griffini, modererà invece l’incontro 'Materiali, macchine e tecnologie innovative nella filiera del calcestruzzo' (Sala B, ore 09:30), organizzato da A&T – Allestimenti e trasporti e Concrete News.  Nella giornata di apertura si terrà collateralmente al Gic il premio Icta – Italian concrete technology awards, rivolto ad aziende, imprenditori e professionisti italiani del settore che si sono dimostrati particolarmente meritevoli negli ultimi 18 mesi. Seguirà 'Gic by Night', speciale apertura serale del quartiere fieristico dedicata agli espositori e ai loro ospiti, con rinfreschi e intrattenimenti artistici. Il 19 aprile, invece, è in programma la prima edizione degli Idra-Italian Demolition & Recycling Awards (altra novità di questa quinta edizione del Gic), durante i quali verranno premiate imprese e professionisti italiani che si saranno messi particolarmente in luce negli ultimi 18 mesi nei comparti della demolizione, del decommissioning di impianti e strutture industriali e del riciclaggio degli inerti da demolizione riconoscendone la professionalità, lo sviluppo e il ruolo strategico.  —lavorowebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 16 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio