“Dobbiamo tutelare gli ambienti di lavoro”. Cgil Puglia: bocciamo la proposta
22 Luglio 2021
Antonio D’Andrea, poeta del ferro
23 Luglio 2021

Focolaio in casa Bari con otto casi di positività

Tegola in casa Bari perché ben otto giocatori son risultati positivi, di cui ben sette presenti al ritiro di Storo in Trentino. Salta l’amichevole prevista venerdì contro l’A.S.D: Settaurense. Una notizia inaspettata che ha lasciato il silenzio nel ritiro del Trentino e che sicuramente andrà a discapito del lavoro di mister Mignani che evidentemente inizia nel peggiore dei modi perché non potrà avere tutti a disposizione, non potrà effettuare test perché probabilmente salteranno anche le altre due gare previste, ovvero contro l’Hellas Verona ed il 29 contro il Legnago. La nota del club: ‘SC Bari rende noto che, nella giornata di domenica, giorno della partenza per il ritiro di Lodrone, i lievi sintomi segnalati da un calciatore, hanno indotto la Società ad evitare allo stesso di aggregarsi al gruppo in partenza, predisponendo un isolamento domiciliare a scopo preventivo. Un primo tampone di controllo effettuato sempre domenica ha confermato la negatività, mentre il successivo tampone effettuato nel pomeriggio di lunedì ha rilevato la positività al Coronavirus-COVID-19 del soggetto in questione, posto in quarantena domiciliare. Il gruppo squadra è stato dunque sottoposto a due nuovi cicli di tamponi tra lunedì e martedì che hanno evidenziato la positività di 7 calciatori presenti in ritiro. Il Club ha prontamente attivato tutte le procedure previste dal protocollo predisponendo, per i positivi, l’isolamento e per il gruppo squadra nuovi cicli di tamponi atti a monitorare al meglio l’evolvere della situazione sotto la stretta sorveglianza dello staff sanitario societario e della APSS di Trento’. Nei prossimi giorni ci saranno sviluppi.

Ufficializzato Francesco Belli, mentre Berra passa contestualmente al Pisa – Nella tarda mattinata di mercoledì è stato ufficializzato il neo-tesserato. Il terzino di provenienza dal Pisa Sporting Club 1909 a titolo definitivo è un classe 1994 nato a Firenze. Il difensore ha raggiunto i compagni dall’inizio della settimana ed è a disposizione di mister Mignani ed ha firmato un contratto sino a giugno 2023. Contestualmente Filippo Berra è passato a titolo definitivo alla società toscana, lascia Bari dopo ventisei presenze compreso due gare di Coppa disputate però nella stagione 2019/2020. Tornando invece a Francesco Belli ha esordito nelle fila del DLF Firenze Calcio e settore giovanile della Fiorentina, prima di essere acquistato dalla Pistoiese nel 2012 dove ha realizzato 55 presenze e ben ree gol e il traguardo della promozione in B. Nel 2013/14’ è passato alla Virtus Entella, dove ha esordito tra i professionisti, mettendo a segno tre reti in cinque stagioni di cui quattro in B e solo una in lega Pro. Nelle ultime e più recenti stagioni ha vestito la maglia del Pisa sempre in serie cadetta, giocando trentanove partite e mettendo a segno due reti. In uscita sempre più vicino al Pescara c’è il centrocampista Carlo De Risio, dove ritroverebbe anche il suo ex compagno Eugenio D’Ursi del Bari e Catanzaro, ad un passo dalla firma con gli abruzzesi. (Ph. Ssc Bari).

M.I.

 

 330 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *