Attualità

Formazione, Locatelli: “Sostenere inclusione e valorizzazione dei talenti”

(Adnkronos) – “Vorrei salutare il rettore dell'Università degli studi di Torino e tutte le persone che hanno organizzato questo evento e che si stanno impegnando per portare avanti i temi dell’inclusione nei prossimi mesi, come il presidente di Angi – Associazione Nazionale Giovani Innovatori Gabriele Ferrieri e tutti voi per la collaborazione per questo importante segnale di voler tracciare un futuro migliore per ogni individuo”. Lo ha affermato il ministro per le Disabilità, Alessandra Locatelli, in un video-messaggio in occasione dell’evento di presentazione del master accademico 'D-Esg e Responsabile d’Impatto' che si sta svolgendo oggi a Torino.  “Stiamo andando esattamente in questa direzione. Quest'anno, a ottobre, si svolgerà il primo G7 mondiale della storia sul tema dell'inclusione e della disabilità. Uno dei punti fondamentali che andremo a trattare con le potenze economiche mondiali sarà proprio il tema dell'inclusione lavorativa, ma in un'ottica diversa da quella che si è sempre considerata negli ultimi anni. Un passaggio da quello che era 'assistenzialismo' ad un sistema che valorizzi le competenze e i talenti di ogni singolo individuo”, ha continuato Locatelli. “Sono profondamente convinta che nel nostro paese, le nostre comunità abbiano bisogno di tutti. Nessuno escluso. Dobbiamo quindi avere la capacità di saper investire sugli altri, dare occasioni e offrire davvero delle opportunità in base alle capacità di ogni persona. Un grande impegno che, se condiviso da tutti, istituzioni, enti del terzo settore e anche mondo privato e singoli cittadini, può davvero fare la differenza”, ha concluso. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 5 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio