Giobbe Covatta, risate e poesia nella magia dei trulli
5 Agosto 2021
Il dono di Prometeo
5 Agosto 2021

Francesca Muci: “Un punto di partenza sul quale lavorare meglio”

La Gazzetta dei Pubblicitari ha giudicato lo spot turistico della Regione Puglia “Una storia di amore” il più bello di Italia. Una valutazione di cui andare fieri e sicuramente di grande soddisfazione. Lo spot è stato firmato sia nella sceneggiatura che nella regia dalla neretina Francesca Muci. Giovane, ma già ben affermata a livello nazionale. Il Quotidiano l’ha intervistata.

Francesca, il suo spot è stato valutato il migliore di Italia, non male…

“Effettivamente è così e sono felice. Penso che sia un riconoscimento all’ impegno di tutti, un punto di partenza sul quale lavorare meglio”.

Perché quel titolo che si riferisce all’amore?

“Ho voluto lavorare sul concetto di emozione e il ricordo di un bambino. Da bambini tutti serbano le immagini della loro prima vacanza con piacere e anche con nostalgia. Ho inteso scendere sul terreno delle emozioni, delle tradizioni e del ricordo. Non era facile condensare tanti concetti in un solo minuto”.

Molte parti della Puglia da attraversare…

“Infatti. E’ stato un lavoro davvero impegnativo anche da un punto di vista logistico percorrere tutte le provincie in cinque giorni considerata la lunghezza chilometrica della Puglia. Siamo stati favoriti dalla bellezza dei posti, dalla calorosa accoglienza della gente e dalla professionalità della troupe”.

Lei pur giovane vanta ottimi e brillanti riconoscimenti alle sue spalle…

“Dico che ho una certa esperienza. Ho cominciato in Rai per Rai cinema. Poi ho girato un film a Bari, tutto nel capoluogo, città che amo tantissimo. Ora sto preparando un nuovo lavoro cinematografico, il secondo ancora in fase di progettazione. Il titolo dovrebbe essere Anima Blu”.

Perché ha scelto proprio Bari?

“A Bari alla facoltà Aldo Moro ho studiato Giurisprudenza. Io ho nel cuore tutta la Puglia e Bari in particolare e non penso che i campanilismi ci portino lontano, non servono a niente. Pur salentina dico con piacere e convinzione che Bari è una città fantastica e bellissima”.

La situazione del cinema pugliese…

“Ottima e lusinghiera. Apulia Film Commission sta svolgendo un lavoro egregio, con viva competenza. La Puglia è diventata meritatamente un set per prestigiose produzioni italiane ed anche straniere”.

Bruno Volpe

 315 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *