All’Asl Bari tagliano le Unità anticovid proprio mentre si prolunga l’emergenza
7 Agosto 2020
Il Comune inventa il “dissesto unico” sul lungomare di Santo Spirito
7 Agosto 2020

Gens Nova e AIOS Protezione Civile a sevizio delle fasce deboli

Proseguono incessantemente e senza alcuna sosta le attività di Gens Nova, associazione del terzo settore sempre pronta a schierarsi a favore di chi soffre e a sostegno delle famiglie disagiate.

Immediatamente dopo il progetto contro le truffe agli anziani – per la quale il Comune di Bari ha individuato nell’avv. La Scala il docente formatore degli agenti di polizia locale di Bari – un’altra pregevole iniziativa ha avuto luogo presso la sede dell’associazione nazionale Gens Nova.

Negli uffici della sezione di Bari si è svolta una significativa raccolta di generi alimentari di prima necessità donati dai singoli soci e successivamente distribuiti alle fasce deboli della popolazione, prevalentemente anziani in condizioni disagiate, appositamente individuati su segnalazione degli stessi soci e dall’AIOS Protezione Civile.

L’iniziativa è stata fortemente volutadall’avv. Antonio La Scala e promossa in sinergia da Gens Nova Bari e AIOS Protezione Civile.

Nel corso della giornata e già durante la mattinata sono stati raccolti circa 50 kg di generi alimentari di primissima necessità – pasta, salsa, zucchero, succhi di frutta pomodori pelati, latte, caffè e numerosi prodotti per l’igiene personale.

Molto soddisfatto il presidente di Gens Nova che ha dichiarato: “Sono tante le associazioni che si limitano a programmare e progettare, mentre noi di Gens Nova siamo abituati ad essere operativi e a realizzare molteplici iniziative a sostegno delle fasce più deboli della popolazione”.

“Sono davvero tanti i fatti concreti da noi realizzati in questi anni e che quotidianamente hanno caratterizzato la nostra attività sul campo. Questo ci ha consentito di espanderci in tutta Italia, tanto che ad ottobre inaugureremo una delegazione pure nella regione Lazio, a Roma – ha dichiarato l’avvocato La Scala”.

Il presidente di Gens Nova, infine ha ricordato che l’associazione non andrà in ferie neanche nel mese di agosto e sarà sempre vigile e presente per fornire l’adeguato sostegno ad anziani, fasce deboli e vittime di violenza.

Marina Basile

 318 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *