Attualità

Gp Giappone, Verstappen pole e prima fila Red Bull: Ferrari indietro

(Adnkronos) –
Max Verstappen in pole position con la Red Bull nel Gp del Giappone, la Ferrari è indietro. Il pilota olandese conquista la 36esima pole della carriera, girando in 1'28''197 oggi nelle qualifiche sul tracciato di Suzuka. Verstappen precede il compagno di squadra, il messicano Sergio Perez (+0''066) che completa la prima fila targata Red Bull. Terzo tempo per la McLaren del britannico Lando Norris (+0''292), che apre la seconda fila completata da Carlos Sainz: il pilota spagnolo della Ferrari ottiene il quarto tempo (+0''485) e domattina sarà costretto a inseguire al semaforo verde. In terza fila, con il quinto e il sesto crono, la Aston Martin dello spagnolo Fernando Alonso (+0''489) e la McLaren dell'australiano Oscar Piastri (+0''563). Delusione per Charles Leclerc. Il pilota monegasco della Ferrari non va oltre l'ottavo tempo (+0''589) e deve accontentarsi di chiudere la quarta fila accanto alla Mercedes del britannico Lewis Hamilton, settimo (+0''569). Verstappen conquista a Suzuka la 36esima pole position della carriera e la quarta stagionale in altrettanti Gp. Il poker in avvio di stagione non riusciva dal 2015, quando a metterlo a segno fu Hamilton. Il pilota olandese della Red Bull conferma il feeling con il tracciato nipponico, dove centra la terza pole di fila replicando l'impresa compiuta da Nico Rosberg tra il 2014 e il 2016. La Red Bull celebra la 99esima pole della propria storia, mentre Sergio Perez garantisce al team con le ali la prima fila completa per la 27esima volta. Il messicano parte nelle prime 2 posizioni per l'11esima volta in carriera. La Red Bull aveva già conquistato la prima fila a Suzuka nel 2010, 2012 e 2013: in tutte le occasioni, la scuderia ha finito per vincere Mondiale piloti e Costruttori. Un messaggio chiaro alla concorrenza.   —sportwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 6 Aprile 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio