Sport

Grandi successi della Bek Doo San di Taekwondo

Nel campionato Interregionale pugliese del 24 e 25 febbraio

Nella giornata di sabato e domenica scorsa, 24 e 25 febbraio. si sono conclusi i campionati interregionali di Taekwondo, con 870 partecipanti provenienti da tutta Italia delle categorie Cadetti Junior e Senior, svoltosi nel grande Palazzetto Palaflorio di Bari, ottima poi la partecipazione di pubblico a la organizzazione del Comitato Puglia. Grande prestazione del Team barese Bek Doo San Taekwondo Bari, compagine del Maestro Luigi Clemente, cintura nera 7 ° Dan, già Campione Italiano come atleta e maestro, argento mondiale e bronzo europeo per ben 2 volte nella categoria master over 35, che allena i suoi allievi di tutte le età al Palacarrassi di Bari. Il Team conclude la Gara alzando al cielo 2 coppe: 2º società classificata nella categoria cadetti; 3º società classificata nella categoria junior/senior (su un totale di 98 società partecipanti). A contribuire a questo meraviglioso risultato sono state le medaglie di: Francesca Caricola, oro; Daniele De Virgiliis oro; Francesco Lippolis, oro; Vito Antonacci, oro; Nicolo’ Monachino, oro; Flavia Lovecchio, oro; Andrea Quaranta, oro; Flavio Tavani, oro; Antonio Savino, oro; Laura Caldarola, oro; Dominik La Fronza, oro; Gabriel Mideja, oro; Stefano Altini, argento; Nicola Cellamare, argento; Giuseppe Di Gioia, argento; Fernando Pero’. Bronzo; Gabriele Kaziani, bronzo; Luca Antonicelli, bronzo; Simone d’Alessandro, argento; Ivan Facchino, argento; Flavio Piccoli, argento; Fabiana Fioretti, bronzo, Serena De Pascale, bronzo; Ruben Grimaldi, bronzo; Giovanni Ferrara, bronzo. Per un totale complessivo di 12 medaglie d’oro, 6 di argento e 7 bronzo. Applausi anche per chi non è riuscito a salire sul podio ma disputando delle ottime prestazioni in categorie affollate e molto competitive: Francesco Sgherza, Gabriele Lorusso, Jacopo Colucci, Enes Vasku, Andrea Milella. Da ammirare la passione e il lavoro dei Maestro Clemente e di tutto lo staff Giuseppe e Mario Clemente e Nico Risola. Contente e orgogliose del grande risultato il Presidente della Bek Doo San Teresa Mossa , e la  presidente della Pink sport time Patrizia Aldini, gestore e responsabile del Palacarrassi. Tra i risultati di eccellenze, c’era già stato quello conseguito dall’atleta, Vito Antonacci, circa 15 giorni fa a Torino, dove ha conquistato il titolo italiano nei cadetti. Tra quindici giorni la Bek Doo San del maestro Luigi Clemente prenderà parte a Tirana per l’Internazionale Top Tirana Open, con la compagine barese che proverà a bissare l’ottimo risultato conseguito a Bruxelles. Nel frattempo lunedì sera tutti gli atleti hanno condiviso, al termine della sessione di allenamento, un momento di festa, assieme alla responsabile del PalaCarrassi, Patrizia Aldini che si è complimentata e congratulata con tutti gli atleti, istruttori e con la presidentessa per i risultati conseguiti.

M.I.

 


Pubblicato il 28 Febbraio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio