Attualità

Harry Potter e la copertina dei record, illustrazione venduta per 1,9 milioni dollari

(Adnkronos) – Un'illustrazione originale ad acquerello è diventata l'oggetto della saga di Harry Potter di maggior valore mai venduto, aggiudicandosi 1,9 milioni di dollari (1,7 milioni di euro) all'asta da Sotheby's a New York. L'opera d'arte utilizzata in seguito come copertina per la prima edizione di "Harry Potter e la pietra filosofale" di J.K. Rowling è stata acquistata a più di tre volte la stima di partenza, che era di circa 600.000 dollari, che secondo Sotheby's era la cifra più alta per un cimelio legato al maghetto occhialuto. Ci sono voluti quasi 10 minuti per concludere l'asta mercoledì sera con quattro offerenti che si sono battuti per accaparrarsi l'illustrazione. L'identità dell'acquirente non è stata rivelata. L'acquerello è stato dipinto dall'artista britannico Thomas Taylor all'età di 23 anni ed era stato uno dei primi a leggere il manoscritto della Rowling: è apparso sulla copertina del primo libro di Potter nel 1997 ed è stato poi utilizzato dalla casa editrice inglese Bloomsbury Publishing per una ristampa commemorativa in occasione del suo 25° anniversario lo scorso anno. Si tratta dell'immagine iconica di Harry Potter in piedi davanti all'Hogwarts Express, il treno che avrebbe condotto il giovane mago nel mondo magico della Hogwarts School.  L'illustrazione era stata messa all'asta per la prima volta da Sotheby's a Londra nel 2001, quando erano stati pubblicati solo quattro dei sette libri della serie, e all'epoca aveva battuto un record per il franchise della Rowling aggiudicata per 85.750 sterline (107.000 dollari).  —culturawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 27 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio