Nel Sud 1,8 mln di giovani non lavorano e non studiano, riparte la migrazione
28 dicembre 2017
Linci ‘pugliesi’? Piuttosto… lonze
29 dicembre 2017

Il Bari chiude il girone di andata a 34

I biancorossi hanno pareggiato contro il Carpi 0 a 0 allo stadio “Cabassi”, nella ventunesima giornata di andata della Serie B chiudendo il girone di andata al quarto posto in coabitazione con l’Empoli di Ciccio Caputo. Il Bari di Grosso si è presentato con due novità di formazione, Diakhite e Floro per Galano. Per il difensore prima gara di esordio con la maglia biancorossa che costerà alla società pugliese anche una sanzione di 10mila euro perché il giocatore avrebbe potuto giocare dal mese di Gennaio. L’avvio è di marca biancorossa moto propositivi e subito al tiro con Iocolano. Immediatamente Nené su punizione prova a sorprendere Colombi sul proprio palo, ma la sfera si è stampata sul legno. I biancorossi hanno avuto il predominio del primo tempo ma senza essere incisivi sotto porta. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo ci sono state ben quattro conclusioni che non sono andato a segno lasciando i padroni di casa indenni nella prima frazione di gara. Nella ripresa la musica non cambia: Nené con un tiro improvviso ha trovato lo specchio della porta, ma Colombi ha deviato in angolo. A seguire gloria effimera anche per Sabelli che con un diagonale finito al lato ha avuto l’illusione del gol. Grosso alla mezz’ora si è giocato la carta Galano, lasciato a riposo, subentrato al posto di uno spento Floro Flores, e Improta passa sulla fascia sinistra. Il Carpi nel finale ha arginare i Galletti chiudendo tutti gli spazi e nonostante la spinta continua di Sabello sulla fascia destra, i biancorossi non hanno trovato rete del vantaggio. Biancorossi così che chiudono il girone di andata al quarto posto con 34 punti, uno in meno di due anno fa quando con Nicola prima e Campione nel girone di ritorno centrarono i playoff, finiti male per l’eliminazione in favore del Novara. Si riprende il 20 Gennaio ma prima ci sarà il calciomercato, e Tonico, Salzano e Busellato sono destinati alla partenza.

CARPI-BARI: 0-0 

CARPI (3-5-2)
Colombi; Brosco (45′ pt Bittante), Capela, Ligi; Pachonik, Verna, Mbaye, Saber (36′ pt Saric), Pasciuti; Nzola, Mbakogu.
In panchina: Serraiocco, Colombi, Vitturini, Poli, Pachonik, Romano, Concas, Prezioso, Belloni, Calapai, Malcore.
Allenatore: Calabro.

BARI (4-3-3)
Micai 6; Sabelli 6.5, Diakhitè 6.5, Marrone 6.5, Delia 6; Tell 5.5, Bashar 6 (37′ Kozak s. v.), Iocolano 6 (25′ st Busellato s. v.); Importa 5, Nenè 6.5, Floro Flores 5 (13’st Galano 6).
In panchina: Berardi, De Lucia, Cassani, Capradossi, Fiamozzi, Tonucci, Petriccione, Salzano, Brienza.
Allenatore: Grosso 6.5.

Arbitro: Ghersini di Genova.
Assistenti: Tardino e Bresmes.
4° uomo: Rapuano.

Note. Ammoniti: Pasciuti.

  1. I.

 

 

387 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *