Personale in fermento: aspettando stabilizzazioni e scivoli, si chiude per ferie
6 Agosto 2014
Più non torna la rosa sulle guance aurorali
7 Agosto 2014

Il Bari di Mangia travolge il Sora ed il Chieti nel doppio test

Il Bari ha vinto convincendo e mantenendo inviolata la porta per 180’ minuti, nei doppi test effettuati ieri pomeriggio a Castel di Sangro contro Sora e Chieti. La squadra barese ha archiviato con facilità i match con un doppio 3-0 rispettivamente ai danni dell’ASD Calcio Sora alle ore 16.30 e della squadra abruzzese del Chieti, alle 18.30. Nella prima sfida contro il Sora le reti sono state siglate da Joao Silva su verticalizzazione di Galano nel primo tempo e nella ripresa  un autogol di Maccaroni e terzo gol nella tournee estiva per il capitano Ciccio Caputo che sempre ieri ha festeggiato con i suoi compagni il suo ventisettesimo compleanno. Dopo il triplice fischio dell’arbitro, il tecnico Mangia ha immediatamente schierato l’altra formazione oppostasi al Chieti in campo con il 4-3-3. Dopo circa dieci minuti l’azzurrino De Luca ha aperto le danze, anche lui come Caputo al suo terzo gol con la maglia biancorossa in tre partite amichevoli; ad una manciata di minuti dalla fine del primo tempo, Albadoro ha trasformato dal dischetto cogliendo al meglio l’opportunità, a causa dell’ingenuità difensiva degli abruzzesi che avevano atterrato platealmente il suo compagno di squadra, De Luca. Al quindicesimo i baresi fissano il risultato sul tre a zero grazie ad un’autorete di Sbardella. Tra i più vivaci e protagonisti, Cristian Galano, il ‘Robben della Capitanata’, insieme a un De Luca già pimpante e sempre più integrato negli schemi del tecnico, oltre all’infallibile Ciccio Caputo che scalpita dalla voglia di tornare a giocare partite ufficiali, e che sta dimostrando di non aver perso l’appetito con l’appuntamento del gol. La preparazione dei biancorossi riprenderà presumibilmente venerdì, ma fino al 13 agosto, data che terminerà il secondo ritiro stagionale, i carichi di lavoro inizieranno ad alleggerirsi in vista della Coppa Italia del 17 agosto che si disputerà al San Nicola, contro la vincente tra  Savona e Terracina.
“Sapevamo che sarebbero state due partite difficili a causa dei carichi di lavoro che abbiamo nelle gambe – ha commentato mister Mangia a conclusione delle due partite -. Nonostante i marchigiani siano un avversario tosto, la prova contro Chieti è stata migliore e rispetto alla prima faceva anche meno caldo. Sono tuttavia soddisfatto. Dobbiamo avere la convinzione di poter far meglio, cercare di migliorare sempre quanto è stato fatto il giorno prima”.

Per quanto riguarda il calciomercato, sfuma definitivamente l’obiettivo di portare nel capoluogo pugliese il giovane difensore centrale Bianchetti, in comproprietà tra Verona ed Inter, ormai prossimo alla firma con l’Empoli con la formula del prestito secco. Il direttore sportivo Stefano Antonelli da un paio di giorni, pare abbia virato su Michele Camporese, classe 1992, di proprietà della Fiorentina, anche se l’anno scorso in prestito al Cesena ha disputato soltanto diciotto presenze a causa di un infortunio e tenuta fisica precaria, che ha fatto saltare giorni fa il suo passaggio al Cagliari di Zeman. Per il centrocampo si pensa invece all’esperto centrocampista centrale Michele Pazienza, in lista di uscita dal Bologna, sondato dai pugliesi già un paio di settimane fa, secondo un’intervista rilasciata dall’agente del giocatore, Vincenzo D’Ippolito, al sito ‘Orgogliobarese’.       Il ds Antonelli sta cercando di trovare una sistemazione anche per Lugo e Masi non convocati per la seconda parte di ritiro, ma anche con ogni probabilità saranno valutate ipotesi di prestito per i giovanissimi Scalera e Longo che si stanno allenando con la prima squadra.  

TABELLINI

FC BARI 1908-ASD CALCIO SORA 3-0

Formazione FC Bari 1908: Guarna (20’ st. Guarna), Sabelli (32’ Castrovilli), Romizi, Galano, Joao Silva, Caputo, Contini, Gammone, Sall, Longo (15’ st. Mercadante), Defendi (32’ Scalera).
Marcatori: Joao (1’ pt.); Maccaroni (A, 17’ st.); Caputo (33’ st.)

FC BARI 1908-CALCIO CHIETI 3-0
Formazione FC Bari 1908: Donnarumma, Di Noia, Albadoro, Sciaudone, Stevanovic (11’ st. Mercadante), Rossini, Stoian, De Luca (1’ st. Partipilo), Calderoni (32’ st. Castrovilli), Salviato (36’ st. Sall), Ligi (11’ st. Samnick).
Marcatori: De Luca (34’ pt.); Albadoro (R, 42’ pt.) Sbardella (A, 15’ st.)

 

Marco Iusco

 619 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *