Cornacchini: “Gli episodi faranno la differenza, servirà la mentalità vincente”
7 ottobre 2018
Spigolature di fatti e misfatti (32)
9 ottobre 2018

Il Bari stende anche l’Igea Virtus

Ancora una vittoria dei biancorossi questa volta a Barcellona Pozzo di Gotto, contro l’Igea Virtus. La partita è terminata con un secco 3a0, ma la terza rete è arrivata sullo scadere del tempo regolamentare con la rete di Mattare, subentrato a gara in corso. Le prime due, tutte nel primo tempo, rispettivamente con D’ignazio e successivamente con Bolzoni ed entrambi con fucilate da fuori che non hanno lasciato scampo al portiere avversario. Su tutti, la nota positiva oltre al poker di vittorie, è stata la prestazione di Ciccio Brienza, e dei ragazzi che con molta umiltà che connota la squadra di mister Cornacchini, si sono messi in gioco e dato il massimo ancora una volta. Nella prossima partita si torna al San Nicola contro la Turris.

A fine partita è intervenuto mister Cornacchini che attraverso. Il. Sito ufficiale ha dichiarato: ‘’Abbiamo vinto una partita complicata grazie anche a dei tiri da fuori e delle soluzioni che avevo chiesto ai ragazzi. Grazie al nostro pubblico. Benissimo anche Ciccio Brienza, da domani pensiamo alla prossima’’. È intervenuto anche il terzino D’ignazio, in ballottaggio prima della partita, ed invece è stato colui che ha sbloccato la partita: ‘Ringrazio il tecnico e i miei compagni. Ho scelto Bari senza difficoltà e sono sicuro che andremo lontani. Siamo un gruppo coeso dobbiamo continuare così. Questa vittoria la dedico a mio zio, scomparso di recente’’.

M.I.

4,734 Visite totali, 40 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *