Un’altra legge ‘colpita e affondata’: Emiliano cerca di giustificarsi
1 Giugno 2019
Gaetano Del Giudice e la Waterpolo Shots Bari trionfano nella Final Six
4 Giugno 2019

Il Bari tra Antenucci e alti profili per l’attacco

Tempo di conferme in casa Bari ed in questa settimana si potrebbero delineare i primi rinnovi per il gruppo base cappeggiato da Valerio Di Cesare, Giuseppe Mattera, Andrea Feola, Zaccaria Hamlili, Francesco Bolzoni, Simone Simeri, Roberto Floriano, Sameule Neglia e forse anche Nicola Turi, insieme a Vito Maurantonio, preparatore dei portieri che in caso di mancato arrivo di un altro portiere potrebbe fare anche da secondo, come nella stagione appena conclusa dove era anche il terzo portiere. Un Bari che non si deve fermare deve correre farsi trovare pronto per il 10 Luglio, possibile data di inizio del pre-ritiro, prima di partire alla volta del Trentino. I Galletti attraverso il suo presidente e Club Manager Matteo Scala hanno dichiarato a più riprese di voler sviluppare in modo esponenziale il settore giovanile affidato ad Antonello Ippedico; tra l’altro proprio ieri è iniziato lo stage a Campocasale di Bari, rivolto ai ragazzini classe 2004/2005 ed i 2002/2003, alcuni di questi saranno selezionati per comporre le prossime formazioni giovanili.Sul calciomercato, l’operazione che porterebbe ad acquisire il bomber della Spal, Mirko Antenucci che ha collezionato ben 136 gol, di cui 19 nella Seconda Divisione del campionato inglese, potrebbe realmente verificarsi a patto che il giocatore percepisca un ingaggio considerevole per la categoria anche perché non gli mancano altri estimatori in serie cadetta. Altri profili alti sono quelli di Matteo Ardemagni, già ricercato ed accostato negli anni passati al Bari, oltre ad alti due bomber dal gol facile, Federico Dionisi ben 150 gol in carriera di cui cinquantuno con la maglia del Frosinone che ne detiene il cartellino, e l’altro quello dell’attaccante nigeriano del Parma, Geremy Mbagoku che al Bari quando vestiva la maglia del Carpi ha anche segnato. Tutti centravanti di altissimo livello, insieme ai terzini che mister Giovanni Cornacchini ha richiesto ed un portiere esperto che potrebbe essere Pierluigi Frattali che andrebbe a ricoprire il ruolo di secondo in attesa di capire se si punterà ancora su Davide Marfella, o Alessandro Micai, quest’ultimo ha chiesto dopo l’aggressione subita l’altro ieri a Salerno la cessione, ed il portiere ex Bari proprio domenica ha scritto un post sul suo profilo social su come con il Bari non si è mai interrotto l’amore per la città e tifoseria.

Marco Iusco

478 Visite totali, 1 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *