Torna al suo splendore la chiesa di Santa Maria al Rito
13 settembre 2018
Grazie al Duce, Thayaht la spuntò su Boccasile
14 settembre 2018

Il sito di Balsignano al centro dell’iniziativa “Sguardi lenti”

Si svolgerà domenica 16 settembre l’iniziativa “Sguardi lenti, Balsignano e la lama”, un evento organizzato dall’amministrazione comunale, mediante gli assessorati alle Politiche e ai Beni culturali, in collaborazione con le associazioni “Paideia” e “Legambiente Modugno”.

Per apprezzare la magia del luogo e promuovere la conoscenza di un territorio ricco di storie, la giornata di domenica 16 settembre si articolerà in momenti diversi che porranno al centro rispettivamente il territorio, la cultura, la musica, le immagini e i sapori legati a un patrimonio, quello del complesso monumentale di origine medievale e dal parco archeologico che lo circonda, pressoché unico in Terra di Bari.

Si comincia alle ore 9.30 col cammino verso Balsignano, a piedi o in bici, con partenza dalla Cittadella delle Arti (via Piave). Il sito resterà raggiungibile, in alternativa, col bus-navetta gratuito messo a disposizione dall’amministrazione comunale: partenza ogni 15 minuti da piazza E. De Nicola.

Alle ore 11, a Balsignano, si terrà la presentazione del libro “A spasso per le lame di Bari. Guida per escursioni grandi e piccoli”. Si potrà conversare con gli autori A. Bernardoni, R. Mauro, F. Sanseverino. Interventi musicali del quartetto di chitarre “Sinafé Guitar Quartet”.

All’interno del sito sarà allestita una mostra fotografica sul tema dell’iniziativa, con esposizione di foto selezionate tra i partecipanti all’Instameet di domenica scorsa, 9 settembre, giorno in cui diversi fotoamatori si sono incontrati a Balsignano per ritrarla in immagini originali e da angolazioni inedite.

L’evento “Sguardi lenti” sarà anche occasione per proseguire sulla strada della promozione dell’Olio di Balsignano, proveniente dagli ulivi secolari presenti nell’insediamento fortificato del sito. 100 % italiano, l’olio extravergine di oliva del Casale, è nato nel 2017 per volontà del Comune di Modugno come particolare forma di incremento e valorizzazione del patrimonio culturale locale e in particolare del complesso monumentale di Balsignano.

152 Visite totali, 6 visite odierne

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *