Settima edizione di Babbo Natale in moto
21 Dicembre 2021
In Corso Vittorio Emanuele… piovono polpette
21 Dicembre 2021

“In ogni adolescente risiede un sogno di bellezza ancora tutto da esplorare”

“Non sono capace di leggere un messaggio triste, senza prima mettere il mio rossetto preferito.”Recitava Audrey Hepburn nel celebre film colazione da Tiffany, esprimendo il senso dell’intima femminilità che ogni donna percepisce nel valorizzare la propria bellezza. Senso che traspare dalle parole della nota make up artist Clio Zammatteo, conosciuta a livello internazionale, con milioni di follower in tutto il mondo, che ha saputo conquistare negli anni con la sua simpatia e affabilità (l’unica che scrive un messaggio in termini affettuosi rivolto ai suoi fan perfino su ogni confezione dei suoi prodotti), e che nei giorni scorsi e stata a Bari in occasione dell’apertura del ClioPopUp, in via Abate Gimma 57. L’inaugurazione del punto vendita si è svolta con un grande riscontro di pubblico.

Come è nata la tua passione per questa particolare forma d’arte?

“Credo che nell’immaginario di ogni adolescente risieda un sogno di bellezza ancora tutto da esplorare. Età quella in cui ho percepito la potenzialità espressiva di questo mezzo e la sua magia che, se unita

ad una particolare propensione artistica, può sfociare in una grande passione, oltre a questo mi hanno ispirato le donne della mia famiglia: mia madre in primis, una lavoratrice dal carattere forte e determinato. Lei mi ha insegnato che i risultati nella vita si ottengono con duro lavoro e dedizione, e poi ho sempre amato disegnare e i colori.”

Quali sono le tue tinte preferite?

“Da ragazza amavo di più le tinte accese tipo verde e blu, ora invece amo molto le sfumature della terra, dal caramello al bronzo e al rame, permettono di creare effetti molto belli…”

Che relazione c’è tra arte e make up?

“Il truccatore opera un po’ come un pittore lavorando su tanti aspetti differenti, per esempio sul chiaroscuro, con manualità e senso artistico, cercando di capire quali sono gli elementi da mettere in evidenza e quelli da mimetizzare, tutto questo comporta anche una profonda conoscenza dei mezzi da utilizzare.”

Nel tuo modo di creare è più importante l’elemento particolare da mettere

in risalto o l’armonia del tutto?

“Credo si debba intanto partire da una buona base, cosa a cui le generazioni di oggi non sembrano porre molta attenzione, ma che invece è fondamentale. Così come per il pittore è indispensabile preparare la tela, perché da questo dipenderà anche il risultato finale dell’opera. La cosa più importante è intanto valorizzare in maniera armoniosa le caratteristiche di un volto, successivamente si potrà creare a seconda del proprio estro.”

Cosa guardi prima di tutto in un volto da truccare?

“Ho una particolare predilezione per gli occhi e lo sguardo, ma in generale cerco di cogliere gli aspetti più interessanti di ogni persona e di valorizzarli al meglio, a seconda delle caratteristiche peculiari.”

Secondo una recente statistica è emerso che il prodotto cosmetico più acquistato negli ultimi tempi è il rossetto, secondo te come mai?

Credo sia una reazione al periodo che abbiamo passato, la necessità di dover portare sempre la mascherina ha precluso alle donne l’ancestrale piacere di utilizzare il rossetto, uno degli elementi più amati e imprescindibili per esaltare ogni make up.”

Quali saranno le tendenze di quest’anno?

“Credo siano talmente tante da non poterle bene identificare, stiamo vivendo un periodo di continua metamorfosi e sperimentazione da questo punto di vista.”

Al di là dell’innegabile talento, quale pensi che sia stata la caratteristica particolare della tua personalità che ha portato tante persone ad amarti e seguirti nel tempo?

“Da quello che mi dicono la semplicità e l’affabilità, il fatto di essere rimasta sempre me stessa, con umiltà, senza nascondere mai le mie fragilità e perplessità “.

La passione di Clio per il make up l’ha portata alla creazione di cosmetici particolari di origine completamente naturale, frutto di una profonda ricerca e testati personalmente negli anni.

“Dopo Padova, Torino, Firenze e Napoli, finalmente anche a Bari si apre il nuovo punto vendita ClioPopUp, in cui si materializza tutto l’universo del ClioMakeUp in una veste più giocosa che tenta di avvicinarsi alla gente. Uno shop con un layout appositamente ideato per celebrare la tradizione e la peculiarità dei mercati rionali locali, in un mood unico, con prodotti completamente naturali. L’atmosfera in rosa è allegra e dinamica, proprio come al mercato, tra cassette di frutta, lucine e tende a strisce colorate dal gusto retrò. Un negozio dove si potranno scoprire e acquistare tutti i prodotti della mia linea, gli stessi che si potevano acquistare già on line, con in più la possibilità di ricevere dalle nostre collaboratrici una consulenza personalizzata per ogni esigenza individuale.” Dichiara orgogliosamente la make up artist più amata in Italia.

 

Rossella Cea

 

 793 total views,  2 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *