Sede unica cercasi: slitta la decisione dei giudici sulla Cittadella della Giustizia
18 Luglio 2015
Su Caputo c’è la fila, ma potrebbe anche restare
21 Luglio 2015

In rete anche Caturano e Sansone in grande spolvero

Non era un test ufficiale quello disputato ieri a Roccaporena, ma si è giocato alla presenza di oltre un centinaio di tifosi biancorossi, e il Bari si è opposto ad una formazione di seconde scelte, con possibili titolari da ambo le parti. Il test in famiglia è terminato con un risultato netto di 6-1, ed i moduli utilizzati sono stati il 4-3-3, con da una parte Galano, Caputo e Boateng  dall’altra Sansone, De Luca a supporto di Caturano. La prima frazione si è conclusa con la squadra capitanata da De Luca in vantaggio con la rete del giovanissimo centrocampista Di Noia, di ritorno dal prestito in Lega Pro. Nella ripresa sono subentrati i giocatori in prova, ed hanno segnato Caturano, Sansone che sta già dimostrando di essere in grande spolvero, Gomelt e Romizi, sempre più leader. Per la formazione B, il gol della bandiera è stato di Partipilo. La gara si è giocata in due tempi da trenta minuti e gli unici a non aver preso parte sono: Donati , Tonucci, Ibrahim e Danilo per acciacchi vari,

Marco Iusco

 

 510 total views,  1 views today

Condividi sui Social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *