Attualità

In viaggio con la Banca d’Italia a Bologna 24 e 25 ottobre

(Adnkronos) – Il viaggio della Banca d’Italia per promuovere la cultura finanziaria continua alla volta di Bologna che ospita nelle giornate del 24 e del 25 ottobre la nona tappa del progetto. Il tema scelto per “la Dotta” è “Non siamo soli, la Banca d’Italia per la legalità” per parlare di tutela, regole e contrasto alla criminalità. Il 24 ottobre tutti invitati dalle 9.00 alle 16.00 all’open – day di Palazzo Cipolla, Sede bolognese della Banca d’Italia che – dopo aver ospitato oltre 2.000 persone nelle recenti Giornate FAI d’Autunno – torna ad aprire le sue porte proponendo un percorso alla scoperta del patrimonio artistico della Banca e dei servizi offerti ai cittadini. Alle 14.30, si terrà in Sede anche il modulo "Tu e l'economia – Orientarsi per scegliere meglio", il nuovo programma formativo dedicato alle persone adulte che vivono condizioni di fragilità. Nel pomeriggio del 24 ottobre la Sala della Guardia della Prefettura di Bologna ospiterà il convegno "La prevenzione e il contrasto al riciclaggio: focus PA". Sarà l’occasione per discutere del ruolo della P.A. nel contrasto al riciclaggio con esperti della Banca d'Italia, dell'Unità di informazione finanziaria per l'Italia e delle Autorità presenti sul territorio. Il tema della tappa è anche il nome del main event in programma mercoledì 25 ottobre ore 10.00 presso l’Oratorio S. Filippo Neri. Si parlerà del contrasto alla criminalità economica con i suoi principali oppositori, dall'Unità di Supervisione e Normativa Antiriciclaggio all'Unità di Informazione Finanziaria per l'Italia, dalla Procura della Repubblica alla Guardia di Finanza, dalla Regione Emilia-Romagna al Comune di Bologna. Tra i relatori don Luigi Ciotti, Presidente dell’Associazione Libera. La due giorni bolognese si conclude mercoledì 25 alle 15.00, presso la Sala delle Armi dell'Università di Bologna con la tavola rotonda "La Banca d'Italia per la tutela della clientela bancaria e finanziaria". Al centro del dibattito la tutela individuale e gli strumenti a disposizione dei consumatori per far valere i propri diritti. Tutti gli incontri “In viaggio con la Banca d’Italia” sono a ingresso gratuito su prenotazione, fino ad esaurimento posti. Durante gli eventi il pubblico è coinvolto in maniera diretta e ha la possibilità di interagire con i relatori attraverso un’app. Per saperne di più vai sul portale L'economia per tutti, scrivi a inviaggio@bancaditalia.it e segui gli account della Banca d'Italia X, Linkedin e YouTube. —economiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 23 Ottobre 2023

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio