Cronaca

Inaugurazione dello spazio pubblico di via Conenna al quartiere Sant’Anna

Al termine dei lavori di piantumazione di nuovi alberi e dell’area ludica

Si è tenuta l’inaugurazione dell’area verde in via Conenna, nel quartiere Sant’Anna, al termine dei lavori di riqualificazione che hanno riguardato la messa a dimora di nuovi alberi e arbusti e l’ampliamento dell’area ludica esistente con l’installazione di nuovi giochi per i più piccoli,

L’intervento, del valore di circa 75mila euro, è stato realizzato nell’ambito della più ampia azione sperimentale messa in campo dall’amministrazione comunale per il verde urbano (greening e forestazione), il contenimento dei cambiamenti climatici e il contrasto dell’effetto isola di calore – finanziata nel complesso per 8 milioni di euro dal PON Metro.

All’inaugurazione, aperta ai residenti e a tutti i cittadini, interverranno l’assessore ai Lavori pubblici Nicola Mele e il presidente del Municipio I Lorenzo Leonetti.

“A Sant’Anna saluteremo la conclusione di un intervento realizzato con l’obiettivo di riqualificare uno spazio pubblico facendo leva sui giochi e sullo sport per mettere a disposizione dei residenti una nuova area di socializzazione e aggregazione – commenta Nicola Mele -. Nel corso dei lavori è stata infatti ammodernata l’area giochi esistente e realizzata una nuova area limitrofa di oltre 100 metri quadri, su cui sono stati installati giochi innovativi e inclusivi che privilegiano l’attività sociale, invitando alla condivisione e alla cooperazione, e l’attività fisica, sfruttando le molteplici modalità di utilizzo delle strutture ludiche. L’intervento è stato completato dalla piantumazione di piante, alberi e arbusti della macchia mediterranea, tenendo conto delle caratteristiche peculiari del contesto di intervento. Quest’area, caratterizzata dalla presenza di un playground già esistente, potrà rappresentare senza dubbio un polo attrattivo per i cittadini di tutte le età che vogliano trascorrere del tempo libero all’aria aperta”.

“Questo intervento, finanziato con i fondi destinati al greening urbano, è stato fortemente voluto dalle tante famiglie e bambini che frequentano assiduamente l’area attrezzata di via Conenna – prosegue Lorenzo Leonetti -. Il cantiere ha visto la sostituzione completa della pavimentazione antitrauma e del gioco a torre fatto con materiali che resistono bene anche alla salsedine. Grazie alla condivisione con l’assessore Lavori pubblici Nicola Mele circa la strategia riguardante la rigenerazione delle aree ludiche e aggregative nel Municipio I, stiamo ottenendo tanti risultati importanti, pur consapevoli che il percorso è ancora lungo. Le aree ludiche sono fondamentali non solo per far divertire i nostri bambini ma anche per permettere loro di sviluppare la creatività, socializzare e trascorrere del tempo all’area aperta. Stiamo lavorando per loro”.

L’intervento ultimato ha inteso coniugare salute, sport e gioco all’aria aperta, con la piantumazione di nuovo verde e l’inserimento di nuove attrezzature ludiche nell’area dove solo qualche anno fa il Comune ha provveduto ad attrezzare uno spazio sportivo polifunzionale.

Nell’ambito dei lavori, lungo il fronte nord – nord/est sono stati messi a dimora alberi di tamerice, che presentano grande resistenza ai venti e all’aerosol marino, e alberi di Giuda, già presenti nel contesto, mentre a sud è stato piantato un esemplare di platano per garantire un’ampia zona d’ombra nelle ore più calde della giornata.


Pubblicato il 16 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio