Attualità

Israele-Hamas, Netanyahu apre a tregua a tempo. Bozza risoluzione Usa all’Onu

(Adnkronos) – Gli Stati Uniti hanno presentato una risoluzione al Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in sostegno della proposta del presidente Joe Biden per il cessate il fuoco a Gaza in cambio del rilascio degli ostaggi. "Numerosi leader e governi, anche della regione, hanno appoggiato il piano e chiediamo al Consiglio di sicurezza di unirsi a loro nel chiedere l'attuazione di questo accordo senza rinvii e senza ulteriori condizioni", ha detto l'ambasciatrice americana al Palazzo di Vetro, Linda Thomas-Greenfield, annunciando il testo. L'ambasciatrice ha ricordato che "i membri del Consiglio hanno sempre chiesto i passi delineati in questo accordo: riportare gli ostaggi a casa, garantire un cessate il fuoco completo, consentire l'aumento di assistenza umanitaria a Gaza e la ristrutturazione dei servizi essenziali, e porre le basi per un piano di ricostruzione a lungo termine per Gaza". Dunque, ha concluso, "i membri del Consiglio non dovrebbero lasciarsi sfuggire questa opportunità".  Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato di ''non essere d'accordo con la fine della guerra'' nella Striscia, sottolineando che "il piano presentato da Biden è parziale" e "non accurato", con alcuni "gap" rispetto alla proposta di Israele. Intervenendo davanti ai membri del comitato per gli affari esteri e la sicurezza della Knesset, Netanyahu ha sottolineato infatti che ''la guerra verrà fermata allo scopo di restituire gli ostaggi e poi discuteremo".  L'offerta presente adesso sul tavolo rappresenta la migliore possibilità per un cessate il fuoco nella Striscia di Gaza. Hamas rappresenta l'unico ostacolo, ha detto il leader americano, dopo una telefonata con l'emiro del Qatar, Sheikh Tamim bin Hamad Al-Thani. "Il presidente ha confermato la disponibilità di Israele ad andare avanti con i termini che sono stati offerti ad Hamas", ha affermato poi la Casa Bianca in una nota. Biden aveva sottolineato che l'offerta era la migliore opportunità possibile per un accordo, "e che il continuo rifiuto di Hamas di rilasciare ostaggi non farebbe altro che prolungare il conflitto e negare sollievo alla popolazione di Gaza". Biden ha quindi esortato l'emiro del Qatar a "utilizzare tutte le misure appropriate per garantire l'accettazione dell'accordo da parte di Hamas e ha affermato che Hamas è ora l'unico ostacolo a un cessate il fuoco completo e agli aiuti per la popolazione di Gaza", scrive ancora la Casa Bianca. —internazionale/esteriwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 4 Giugno 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio