Attualità

Iva Zanicchi: “Sanremo? Ho chiuso, sul palco in gara non tornerò più”

(Adnkronos) – Il sesto festival di Sanremo di Amadeus nel 2025? "Ci sarà, io lo dico e lo riaffermo. La Rai non lo lascerà andare via, sarebbe folle. Ha dimostrato di essere uno veramente bravo, io lo darei a lui e così per me farà la Rai". Non ha dubbi Iva Zanicchi che all'Adnkronos, da veterana e grande protagonista del festival, analizza il quinto, e al momento ultimo, festival con la conduzione di Amadeus. "Il cast di Sanremo è vincente – spiega la Zanicchi -, Amadeus è un organizzatore straordinario perché cerca di accontentare tutti. I Ricchi e Poveri sono popolarissimi, la Bertè ha il suo pubblico che la ama, gli intellettuali adoreranno Fiorella Mannoia, ma anche i ragazzini, i nuovi, se hanno il pezzo buono dalla sera alla mattina diventano big. L'unico evento che può fare questo è Sanremo, questa è la sua potenza ed è per questo che lo amo". Su undici partecipazioni al Festival di Sanremo, la Zanicchi è riuscita a vincere tre volte (1967, 1969, 1974), diventando la cantante donna ad aver vinto più volte la manifestazione canora. Ma sull'ipotesi di tornare sul palco dell'Ariston in qualità di concorrente, 'l'Aquila di Ligonchio' non sembra possibilista: "Risalire sul palco come concorrente? No. Non lo dico per dire, io ho partecipato grazie a lui, è stato bello ma come gara io ho chiuso – dice, ricordando la sua ultima partecipazione a Sanremo 2022 con il brano 'Voglio Amarti'-. Ci andrei se mi invitasse, come ospite, o in un'altra veste, ma non per cantare in gara".  Infine, un consiglio al direttore artistico Amadeus: "Oggi tutti lo tirano per la giacchetta, tutti vogliono avere un ruolo, partecipare -scherza la Zanicchi-. Perciò voglio dirgli di riposarsi! Staccare il telefono e dormire le ore necessarie perché poi al festival, si sa, il sonno diventa il regalo più ambito". —spettacoliwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 12 Gennaio 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio