Lavoro

Jean-Philippe Baert nominato Ceo di Splio

(Adnkronos) – Il comitato strategico di Splio, azienda specializzata nel customer marketing e ideatrice dell'omonima piattaforma di marketing SaaS, annuncia oggi la nomina del suo nuovo ceo, Jean-Philippe Baert. Questo cambio di gestione arriva in un momento in cui l'azienda, ormai affermata nel mid-market retail, sta entrando in una nuova fase di sviluppo. Dal suo arrivo nel novembre 2023, Jean-Philippe Baert ha portato in azienda tutta la sua esperienza sulle tecnologie di marketing e sul mondo SaaS e il suo know-how nella strategia di sviluppo internazionale. "Sono molto orgoglioso di entrare a far parte di una delle aziende più importanti del Martech e sono determinato a espandere la sua leadership in Europa e Mea, insieme a un team di talento e a una proposta di valore innovativa per il customer marketing", ha dichiarato Jean-Philippe Baert, ceo di Splio, la cui esperienza include aziende come Cheetahmail, ExactTarget, Salesforce e Mention Solution. Sotto la sua guida e in linea con le nuove aspettative degli investitori, l'azienda si sta riorganizzando attorno alle sue tecnologie di marketing automation e customer data platform (Cdp). Splio sta rafforzando la sua proposta di valore per il Mid-Market Retail combinando Cdp e marketing automation in un'unica piattaforma, un'integrazione che i marketer richiedono di fronte all'ascesa del data-driven marketing. Il Cdp diventa così una nuova componente del marketing automation di Splio, facendone il suo nuovo standard. Il contributo tecnologico delle sue recenti acquisizioni, tra cui quella di Tinyclues lo scorso anno, consente inoltre a Splio di aggiungere funzionalità di IA predittiva alla sua piattaforma e rafforza le potenzialità della sua suite con vari moduli aggiuntivi (loyalty, mobile wallet) per coprire tutte le esigenze essenziali e avanzate del customer marketing. Guidata da un ecosistema di esperti (agenzie, soluzioni partner, connettori), Splio si posiziona come leader nel Crm per il mid-market retail nel Sud Europa, con una quota di mercato del 25% in Francia. Splio ha 500 marchi nel suo portafoglio clienti, tra cui Qvc, Piazza Italia, Scarpe&Scarpe, Babaco Market, Longchamp, The Kooples, Fnac, Conforama, Orange e Samsung.Da sempre i clienti Splio evidenziano l'attenzione, l'esperienza e l’attento supporto fornito. Questa significativa differenza sarà rafforzata da un aumento dell'offerta di servizi e mezzi di supporto ai propri clienti al fine di massimizzare sempre gli investimenti e l'utilizzo della suite di marketing dell'azienda. Inoltre, grazie a una crescente presenza internazionale in Nord Africa, l'espansione di Splio sarà orientata anche al crescente sviluppo della sua linea di prodotti per il mercato Telco e del suo prodotto di punta, la Customer Value Management Platform, attualmente utilizzata da Orange, Ooredoo e Mtn nella regione Mea. Questo piano proposto da Jean-Philippe Baert permetterà a Splio di definire nei prossimi mesi una strategia di crescita internazionale all'altezza delle sue ambizioni e a rafforzare significativamente l’apporto di capitale da parte di investitori. —lavoro/professionistiwebinfo@adnkronos.com (Web Info)


Pubblicato il 7 Marzo 2024

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio